Editoriale

  • Ci sono ancora speranze in Ucraina?
    Le guerre dei nostri giorni

    Ci sono ancora speranze in Ucraina?

    Kiev, come Israele, bombarda le case dei civili "per stanare i terroristi". I separatisti, assediati, lanciano una sanguinosa controffensiva. Sale la tensione ancora di più per la voce (infondata) di un'invasione russa. Eppure, malgrado tutto, appaiono remoti segnali di fine ostilità in Ucraina. Speranza o chimera?
    29 agosto 2014 - Patrick Boylan

L'articolo in evidenza

Operazione Affari

Renzi in Africa a promuovere il business di Eni. In linea con il contenuto del disegno di legge approvato alla Camera il 17 luglio, che spalanca le porte della cooperazione ai privati scordandosi dei poveri. L’appello di p. Alex contro un progetto giudicato «uno schiaffo sia alla dignità del popolo italiano che alla dignità dei tre miliardi di impoveriti nel mondo».
18 luglio 2014 - Alex Zanotelli

Gli articoli di PeaceLink

Vignette

Armi in Iraq

Social Network

I Dossier di PeaceLink

  • Sepias: studiate quattro aree contaminate da arsenico

    Sepias: studiate quattro aree contaminate da arsenico

    Lo studio dell'Ifc-Cnr nell'Amiata, nel viterbese, a Taranto e Gela ha identificato la presenza di sostanze, anche cancerogene, nei soggetti indagati. I risultati presentati domani in un convegno e pubblicati on line su Epidemiologia & Prevenzione.
    8 maggio 2014 - Luciano Manna
  • Quale energia per quale società
    Dossier

    Quale energia per quale società

    Per ridurre il rischio di guerre occorre avere il coraggio di cambiare modello energetico
    4 febbraio 2013 - Luciano Benini
  • Guida antiquerela
    Piccolo manuale per i "volontari dell'informazione"

    Guida antiquerela

    12 gennaio 2013 - Daniele Marescotti
  • Storia della pace e dei diritti umani: il libro è on line
    Versione 5.2

    Storia della pace e dei diritti umani: il libro è on line

    Come si è costruita nella storia l'opposizione alla guerra? Chi ha promosso il pensiero pacifista e nonviolento? Quali sono le sue radici?
    Alessandro e Daniele Marescotti

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • c.c.p. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009 - 74100 Taranto (TA)
  • conto corrente bancario n. 115458 c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink (IBAN: IT05 B050 1802 4000 0000 0115 458)
Motore di ricerca

PeaceLink News

...

L'altro editoriale

  • Un SMS per Gaza
    Associazione PeaceLink. COMUNICATO STAMPA

    Un SMS per Gaza

    17 agosto 2014 - Redazione PeaceLink

Prossimi appuntamenti

Giornalismi.info

LIBRI

Gallerie Fotografiche

In primo piano

APPELLO ALLA PACE. La crisi Ucraina. BASTA GUERRE!

APPELLO ALLA PACE. La crisi Ucraina. BASTA GUERRE!

8 marzo 2014 - Alex Zanotelli

Appelli

ESIGIAMO il DISARMO NUCLEARE TOTALE: APPELLO al GOVERNO ITALIANO
PeaceLink aderisce all'appello:

ESIGIAMO il DISARMO NUCLEARE TOTALE: APPELLO al GOVERNO ITALIANO

L'olocausto nucleare definitivo potrebbe essere scatenato da calcoli politici folli, ma persino per errore o per caso, sapendo che circa 2000 di queste bombe sono in stato permanente di massima allerta, montate su dei missili pronti a essere lanciati nel giro di 15 minuti, e tenuto anche conto dei fallibili software di comando, controllo e comunicazione.
Laura Tussi

Ultime novita'

Dai nodi di PeaceLink

Le traduzioni di PeaceLink

Dagli Ospiti

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Informativa sulla Privacy