PeaceLink Abruzzo

RSS logo

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • c.c.p. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009 - 74100 Taranto (TA)
  • conto corrente bancario n. 115458 c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink (IBAN: IT05 B050 1802 4000 0000 0115 458)
Motore di ricerca in

PeaceLink News

...

    Parchi e Oasi

    14 Articoli - pagina 1 2
    • Parco Nazionale Costa Teatina. PD e alleati di governo con chi stanno? Ora basta! Il territorio vien prima delle dinamiche di Partito del PD

      Parco Nazionale Costa Teatina. PD e alleati di governo con chi stanno? Ora basta! Il territorio vien prima delle dinamiche di Partito del PD

      Il PD e i suoi alleati chiedono al Governo di fermare l’iter di istituzione del Parco Nazionale della Costa Teatina per “evidenti discrasie”. Perché non le hanno evidenziate in questi mesi?
      16 luglio 2015 - Alessio Di Florio
    • Costa Teatina: un altro triste San Valentino

      Costa Teatina: un altro triste San Valentino

      Un altro anno è passato e il Parco Nazionale della Costa Teatina non è ancora diventato realtà. Con l'augurio che sia l'ultimo...
      14 febbraio 2013 - Alessio Di Florio
    • La procura di Larino indaga su perdite di petrolio tra Abruzzo e Molise per "inquinamento ambientale" contro ignoti
      Si al Parco, No alla deriva petrolifera

      La procura di Larino indaga su perdite di petrolio tra Abruzzo e Molise per "inquinamento ambientale" contro ignoti

      Comunicato stampa Costituente per il Parco Nazionale della Costa Teatina
      29 gennaio 2013 - Lino Salvatorelli
    • Ora basta!
      Parco Nazionale della Costa Teatina

      Ora basta!

      Il 31 dicembre scadrà il termine ultimo per la presentazione al Ministero della proposta di perimetrazione da parte della Regione. Non si perda più tempo
      15 ottobre 2012
    • Si al Parco Nazionale della Costa Teatina senza "ulteriori e immotivate proroghe"
      Nuovo intervento della Chiesa in difesa del territorio

      Si al Parco Nazionale della Costa Teatina senza "ulteriori e immotivate proroghe"

      I Parchi sono anche l'alternativa più radicale e definitiva a quella che è stata definita la "deriva petrolifera" locale: lo dimostra, in Abruzzo, il fortissimo anelito della società civile e degli amministratori più lungimiranti e attenti verso l'istituzione, scandalosamente attesa da troppi anni e frenata dalla volontà di amministratori e politici centrati sugli interessi più egoistici e particolari, del Parco Nazionale della Costa Teatina. Ancora una volta si vuol alzare forte la voce per chiedere l'istituzione di questo nuovo Parco, senza ulteriori e immotivate proroghe, senza accomodamenti interessati e ipocriti.
      22 giugno 2012 - Carmine Miccoli
    • I nuovi barbari fanno a pezzi la Riserva del Borsacchio
      Comunicato stampa

      I nuovi barbari fanno a pezzi la Riserva del Borsacchio

      Dopo averla di fatto congelata per sette anni, i “nuovi barbari” hanno sottratto alla Riserva naturale del Borsacchio delle aree di pregio per servirle su un piatto d’argento ad un manipolo di speculatori.
      9 maggio 2012 - WWF, Italia Nostra, Comitato Riserva Naturale Regionale Guidata Borsacchio, Comitato Abruzzese Beni Comuni, Archeoclub Giulianova, Slow Food condotta di Giulianova e Val Vibrata, Legambiente
    • Un Senatore siciliano contro il Parco Nazionale della Costa Teatina
      Questa classe politica non è disposta a concedere nemmeno la speranza

      Un Senatore siciliano contro il Parco Nazionale della Costa Teatina

      Una proroga che ci lascia interdetti e delusi. L'istituzione del Parco è una speranza soprattutto per le nuove generazioni, senza neanche bisogno di investimenti locali
      27 febbraio 2012 - Lino Salvatorelli
    • Netta condanna del WWF
      Gravissimo incendio doloso nella Riserva di Punta Aderci

      Netta condanna del WWF

      Rifletta chi nei mesi scorsi ha evocato o minacciato di mettere a fuoco le Aree Protette della Costa Teatina. Anche quando non si vogliono far seguire alle parole i fatti, ci sono sempre menti malate che possono ascoltare e prendere alla lettera quanto ascoltato e realizzarlo
      16 settembre 2011 - Alessio Di Florio
    • La delibera del Consiglio comunale di Casalbordino è del tutto priva di effetti giuridici
      Parco Nazionale della Costa Teatina

      La delibera del Consiglio comunale di Casalbordino è del tutto priva di effetti giuridici

      Colpisce della delibera che non vi è coerenza alcuna tra le premesse e le conclusioni
      31 agosto 2011 - Enzo Di Salvatore
    • Sta emergendo il peggior volto della malapolitica
      Parco Nazionale della Costa Teatina

      Sta emergendo il peggior volto della malapolitica

      Il Sindaco e l'Amministrazione Comunale di Casalbordino preferiscono minacciare lo scontro istituzionale con il Parlamento all'ottemperare all'obbligo di legge di proporre una perimetrazione del Parco nel proprio territorio
      30 agosto 2011 - Alessio Di Florio
    pagina 1 di 2 | precedente - successiva
    PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies