Diritti Animali

RSS logo

Mailing-list Lista Animalisti

< Altre opzioni e info >

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • donazione ONLINE con carta di credito
  • c.c.p. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009 - 74100 Taranto (TA)
  • conto corrente bancario n. 115458 c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink (IBAN: IT05 B050 1802 4000 0000 0115 458)
Motore di ricerca in

Lista Lista Animalisti

...

    Solo uno stupido scherzo ?

    Comprate il libro o uccido il coniglio

    22 luglio 2005 - Oscar Grazioli

    Il coniglio nano Toby Welcome (“Benvenuti”) esordisce James Mceahly che vi parla attraverso il suo scarno sito web www.savetoby.com. Colpisce immediatamente l’immagine di un bel coniglio nano, musetto simpatico, manto serico e occhi neri. Un vero coniglietto nano. Peserà neanche un chilogrammo. Il mondo è pieno di coniglietti nani, graziosi animali d’affezione. Cosa ha di speciale Toby? Le parole di James iniziano così: “Toby è il più grazioso coniglietto del pianeta” e fin qui non c’è da stupirsi. Ognuno ha il più bel cane, gatto, coniglio, bambino e mamma del mondo. Ma la seconda frase incuriosisce: “Sfortunatamente Toby morirà il 6 novembre del 2006 se non troverà aiuto”. O Santo Dio, povero Toby. Una malattia di certo. Ecco cosa vuole James. Chiede aiuto al mondo per la malattia di Toby. Ma, un momento … Come fa il proprietario a sapere che morirà proprio quel giorno? Continuiamo a leggere. “L’ho salvato diversi mesi fa. Stava sotto il mio portico, tutto bagnato ed era ferito. L’ho portato in casa pensando che non sarebbe sopravvissuto e invece, dopo mesi di cure, è miracolosamente guarito. Sfortunatamente il 6 di novembre del prossimo anno Toby dovrà morire, perché io lo mangerò. Sono già pronto a portarlo dal macellaio per ammazzarlo. Poi lo preparerò a dovere secondo una delle tante ricette che potete trovare nella sezione Ricette”.

    Ci siete ancora? Non la bevete? Uno stupido scherzo? È esattamente quello che ho pensato io e altri milioni di persone che hanno saputo di questa incredibile notizia. Ma andiamo avanti con le parole di James. “Guardate, io non lo vorrei mangiare, questo coniglietto leggiadro. È diventato un amico e ci siamo fatti molta compagnia. Tuttavia, Dio mi sia testimone, io divorerò questa creatura se non riuscirò a vendere 100.000 copie del mio libro intitolato Save Toby (salva Toby). Solo voi avete il potere di salvare Toby. Voi potete aiutare questo povero, indifeso coniglietto comprando il mio libro oppure acquistando la merce che vi propongo qui nel mio sito. Al 30 giugno il numero delle copie vendute è di 3.467. Grazie a chi ha contribuito. Vi informerò sugli sviluppi”. Firmato James Mceahly. il coniglio nano Toby

    Può anche darsi che questo tipo abbia iniziato per scherzo, ma, visto che il libro costa quasi 10 dollari, finora ne ha guadagnati 30.000. Un gruppo di persone, certe che si trattasse di uno scherzo, ha aperto un sito che si chiama “ammazzailconiglio” dove si possono inviare fondi per scovarlo e farlo fuori prima di James. Quando però un amico del proprietario ha tirato in ballo pubblicamente il responsabile del sito web, questi ha ammesso che la storia è assolutamente vera e che, non essendo illegale mangiare un coniglio, non aveva nessuna intenzione di rimuovere la pagina di Internet che riguarda Toby.

    A questo punto il “rumor” è cresciuto e la grande ragnatela (il web) si è riempita degli scritti di scettici e credenti. Nel frattempo un altro americano ha aperto un sito dove racconta la sua storia.
    “C’era un coniglio nell’ampio garage che mi rosicchiava di tutto. Ho provato con i veleni, nulla da fare. Allora gli ho sparato e l’ho messo arrosto. Si chiamava Glenn. Dovete sapere che Glenn ha anche un carissimo amico, che mangerò volentieri il prossimo 4 luglio se non mi invierete 8000 dollari”. Di Glenn non si è più saputo niente.
    Sarà uno scherzo, ma non vorrei che domani da una centrale nucleare partisse una richiesta: “Stiamo per portare il reattore al punto critico, ma se acquistate 100 milioni di copie del tal libro fermiamo il processo. Forse sarebbe uno scherzo anche quello. Forse.

    PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Informativa sulla Privacy