Buone Nuove

RSS logo

Mailing-list Buone Nuove

< Altre opzioni e info >

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • donazione ONLINE con carta di credito
  • c.c.p. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009 - 74100 Taranto (TA)
  • conto corrente bancario n. 115458 c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink (IBAN: IT05 B050 1802 4000 0000 0115 458)
Motore di ricerca in

Lista Buone Nuove

...

    Unesco

    Celebrata la Sesta Giornata Internazionale della madrelingua

    Un rapporto dell'UNESCO denuncia il rischio di scomparsa di migliaia di lingue
    22 febbraio 2006 - Olivier Turquet
    Fonte: Misna
    http://www.misna.org - 22 febbraio 2006

    Dalla lingua ‘totonac’ centroamericana al ‘Brokshat’ del Kashmir all’Igo del Togo almeno la metà dei 6.000 idiomi parlati in tutto il pianeta rischiano di scomparire entro questo secolo: l’allarme è stato lanciato oggi dall’agenzia Onu per l’educazione, la scienza e la cultura (Unesco) in occasione della sesta Giornata internazionale della madrelingua, celebrata a Parigi. “Quando una lingua muore, è una visione del mondo che scompare. Una lingua è ben più che uno strumento. Strutturando i nostri pensieri, coordinando le nostre relazioni sociali e costruendo il nostro rapporto con la realtà, la lingua costituisce una dimensione fondamentale dell'essere umano" ha detto Koichiro Matsuura, direttore generale dell’Unesco. “Bisogna impedire che alcune lingue soccombano sotto il peso di altre, nonostante sia un compito difficile” gli ha fatto eco Musa Bin Jaafar Bin Hassan, presidente della Conferenza generale dell’Unesco. Anche Internet necessiterebbe una maggiore presenza di idiomi diversi: oggi il 72% dei siti web sono in inglese; seguono quelli in tedesco (7%) e in francese, giapponese e spagnolo (3%); a mancare nella rete, secondo l’Unesco, è addirittura il 90% delle lingue del mondo. L’Africa è il continente più a rischio: da sola racchiude un terzo degli idiomi del pianeta, che per l’80% hanno solo una tradizione orale.

    Note:

    Un appofondimento sul sito dell'UNESCO:
    http://portal.unesco.org/culture/fr/ev.php-URL_ID=2309&URL_DO=DO_TOPIC&URL_SECTION=201.html

    PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Informativa sulla Privacy