Buone Nuove

RSS logo

Mailing-list Buone Nuove

< Altre opzioni e info >

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • donazione ONLINE con carta di credito
  • c.c.p. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009 - 74100 Taranto (TA)
  • conto corrente bancario n. 115458 c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink (IBAN: IT05 B050 1802 4000 0000 0115 458)
Motore di ricerca in

Lista Buone Nuove

...

    Cile

    Pinochet perde definitivamente l'immunità

    l'ex dittatore potrà essere processato
    22 aprile 2006 - Olivier Turquet
    Fonte: Misna http://www.misna.org - 22 aprile 2006

    Con 10 voti a favore e 5 contrari, la Corte suprema cilena ha confermato la revoca dell’immunità dell’ex-dittatore Augusto Pinochet Ugarte (1973-1990), che aveva fatto ricorso alla più alta istanza giudiziaria nazionale contro le sentenze di tribunali di grado inferiore. La decisione permette alla giustizia cilena di rinviare a giudizio l’ex-generale per la sparizione di 37 dissidenti nell’ambito della cosiddetta ‘Operación Colombo II’. Il processo per la scomparsa di 119 dissidenti, avvenuta nel 1975 come conseguenza della cosiddetta ‘Operazione Colombo’ (ideata dal regime e messa in atto dalla polizia segreta ‘pinochetista’) è infatti stato diviso in due parti dalla giustizia cilena, per meglio permettere di individuare le responsabilità degli indagati. Pinochet è comunque coinvolto (per 9 casi di oppositori scomparsi) in entrambi i filoni dell’inchiesta. Inoltre, negli ultimi anni l’ex dittatore è stato incriminato o rinviato a giudizio anche per corruzione ed evasione fiscale, oltre a essere indagato nell’ambito della cosiddetta ‘Operación Condor’, il piano di eliminazione sistematica degli oppositori politici messo in atto con le altre dittature regionali negli anni Settanta e Ottanta.

    PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Informativa sulla Privacy