Buone Nuove

RSS logo

Mailing-list Buone Nuove

< Altre opzioni e info >

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • donazione ONLINE con carta di credito
  • c.c.p. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009 - 74100 Taranto (TA)
  • conto corrente bancario n. 115458 c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink (IBAN: IT05 B050 1802 4000 0000 0115 458)
Motore di ricerca in

Lista Buone Nuove

...

    Paraguay

    sequestrati beni di gerarchi della dittatura

    Il procuratore generale ordina l'espropriazione
    20 marzo 2007 - Olivier Turquet
    Fonte: Misna http://www.misna.org - 20 marzo 2007

    “La magistratura ha accettato la nostra richiesta di sequestro delle proprietà ottenute in forma fraudolenta da sei generali dell’esercito. Quando questi terreni torneranno allo Stato se ne ricaveranno almeno 10 milioni di dollari”: lo ha annunciato il procuratore generale Nelson Mora che ieri aveva ordinato l’espropriazione di beni immobili di ex-gerarchi del regime del defunto Alfredo Stroessner, al potere tra il 1954 e il 1989, per risarcire le vittime di violazioni dei diritti umani. Mora ha precisato che lo Stato si costituirà anche come parte civile nel processo in corso per la ripartizione dei beni lasciati in eredità da Stroessner, il cui ‘bottino’ intestato per lo più a prestanome, potrebbe superare i 3 miliardi di dollari, secondo l’avvocato Martin Almada. Lo stesso Almada, già prigioniero politico durante il regime e insignito nel 1992 del ‘Right Livelihood Award’, meglio noto come il Premio Nobel Alternativo, ha rivolto un appello al governo spagnolo affinché apra tutti gli archivi ufficiali dove potrebbero essere contenute informazioni utili a fare luce sugli abusi delle ultime dittature latinoamericane. “Per la memoria e contro l’impunità” è il nome della campagna che Almada ha già lanciato in Germania, e che verrà estesa anche alla Gran Bretagna, alla Francia e al Vaticano. “Rendere pubblici gli archivi del terrore è un fattore essenziale per promuovere i diritti umani e i valori della convivenza democratica, da un lato all’altro dell’Oceano” ha detto il legale, membro dell’Associazione americana dei giuristi.

    PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Informativa sulla Privacy