Conflitti

RSS logo

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • c.c.p. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009 - 74100 Taranto (TA)
  • conto corrente bancario n. 115458 c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink (IBAN: IT05 B050 1802 4000 0000 0115 458)
Motore di ricerca in

PeaceLink News

...

Articoli correlati

Noi giornalisti in Libano

Autori Vari
Fonte: Megachip - www.megachip.info - 06 agosto 2006


“La guerra continua. Ora dopo ora. Giorno dopo giorno. Spaventosa. Crudele. Orribile. Impossibile il conto dei morti e dei feriti. Indicibili le sofferenze delle popolazioni fino ad ora scampate alle stragi. Inestimabili le devastazioni. Noi giornalisti, testimoni della guerra che sta devastando il Libano e il Medio Oriente, sentiamo il dovere di rilanciare il disperato appello dei bambini, delle donne, degli uomini, dei feriti, degli sfollati, degli ammalati di questa terra insanguinata: ma dov´è il mondo? Fate qualcosa per fermare questa follia senza misura. Chiedete l´immediato cessate il fuoco. Non restate in silenzio. Fatelo subito. Fatelo ora.”

Prime firme: Gianluca Ales, Giuseppe Bonavolontà , inviato Rai TG3, Stefano Chiarini , inviato Il Manifesto , Luca Del Re , corrispondente Tg La7, Marc Innaro, corrispondente Rai, Daniele Mastrogiacomo , inviato La Repubblica, Andrea Nicastro , inviato Corriere della Sera, Ferdinando Pellegrini , Inviato GR Rai, Ennio Remondino , corrispondente Rai, Claudio Rubino , Telecineoperatore Rai TG3, Barbara Schiavulli , Avvenire, Neliana Terzigni, corrispondente Rai , Giuseppe Zaccaria, inviato La Stampa, Umberto De Giovannangeli, L'Unità, Eric Salerno, Il Messaggero.

La Tavola della pace, “Articolo 21” e Megachip sottoscrivono e rilanciano l'appello invitando tutti a fare qualcosa per la pace in Medio Oriente. Esponiamo la bandiera della pace dai nostri balconi.

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies