Campagna Kossovo

RSS logo

CORPI CIVILI DI PACE EUROPEI

a cura di Etta Ragusa, coordinatrice della Campagna Kossovo

Nel febbraio ’99 il Parlamento Europeo ha approvato una Raccomandazione ai paesi membri per l’istituzione di Corpi Civili di Pace Europei, che corona il lavoro iniziato nel ’95 dall’eurodeputato Alex Langer.

Di seguito si riporta :

  1. alcuni interventi (*) presentati al seminario di Bruxelles del 9.12.’99 "Corpi Civili di Pace Europei, verso un’efficace politica dell’Unione Europea per la trasformazione dei conflitti", organizzato dall’Intergruppo iniziative per la pace dei Parlamentari Europei ;
  2. il testo della Raccomandazione del Parlamento Europeo.
Il Movimento Nonviolento e la rivista Azione Nonviolenta sono attivamente impegnati a seguire l’evoluzione di questa Raccomandazione. Per ulteriori informazioni :

http://www.unimondo.org/azionenonviolenta

(*) Quelli riportati sono gli interventi di eurodeputati e di rappresentanti istituzionali del Parlamento Europeo, per gli interventi delle Ong, Gruppi e Associazioni si rimanda alla relazione integrale che può essere richiesta ad Azione Nonviolenta ; se ne dà comunque l’elenco : Peace Brigades Interntional, ass. Papa Giovanni XXIII-Caschi Bianchi-Operazione Colomba, Centre for common ground, Gavci, Movimento nonviolento, Donne in nero, Centro studi difesa civile, International Women’s Peace Association ; la Campagna Kossovo, invitata, non ha potuto partecipare.

*** *** ***

SEMINARIO "verso un’efficace politica dell’Unione Europea per la trasformazione dei conflitti"estratti degli interventi

*** *** ***

"RACCOMANDAZIONE DEL PARLAMENTO EUROPEO" testo integrale