Latina

RSS logo

Mailing-list Latina

< Altre opzioni e info >

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • donazione ONLINE con carta di credito
  • c.c.p. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009 - 74100 Taranto (TA)
  • conto corrente bancario n. 115458 c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink (IBAN: IT05 B050 1802 4000 0000 0115 458)
Motore di ricerca in

Lista Latina

...

Articoli correlati

Venezuela: le minacce USA e l'aumento del greggio

7 marzo 2005 - Nello Margiotta
Fonte: El Nacional

Una aggressione degli USA al Venezuela o al suo presidente, porterebbe il prezzo del greggio a cento dollari al barile ed avrebbe ripercussioni catastrofiche per l’economia mondiale: è questo l’avvertimento che ha lanciato il ministro dell’energia venezuelano Rafael Ramírez .
Per il ministro, la situazione attuale del prezzo del greggio dipende dai cambiamenti strutturali del mercato petrolifero tra cui la svalutazione del dollaro e comunque considera che , dopo gli ultimi aumenti, il prezzo sia, per i paesi produttori, sostanzialmente giusto, mentre ulteriori aumenti potrebbero risultare pericolosi per l’ economia mondiale.
Il ministro ritiene che tra i membri dell’OPEC ci sia consenso a mantenere i prezzi su questi livelli ed ha rimarcato il pericolo che la politica USA rappresenta per un eventuale aumento fuori controllo: Ramirez ha soprattutto puntato il dito contro la continua aggressività della politica USA in Medio Oriente e la minaccia permanente nei confronti del Venezuela.
Ha ribadito l’avviso fatto da Chavez nelle ultime settimane, cioè che una aggressione nei confronti del paese o del suo presidente porterebbe immediatamente alla sospensione delle forniture petrolifere agli USA, forniture che rappresentano un quinto dei consumi totali statunitensi.

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Informativa sulla Privacy