Latina

RSS logo

Mailing-list Latina

< Altre opzioni e info >

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • donazione ONLINE con carta di credito
  • c.c.p. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009 - 74100 Taranto (TA)
  • conto corrente bancario n. 115458 c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink (IBAN: IT05 B050 1802 4000 0000 0115 458)
Motore di ricerca in

Lista Latina

...

Articoli correlati

Tatawelo e Mani Tese ad Ancona

Le voci dal Chiapas raccontano di un'alternativa sostenibile

4 ottobre 2006

Sarà ad Eco&Equo, la fiera della sostenibilità di Ancona, il 7 ottobre prossimo alle ore 17.00. Lo spazio sarà quello della Caffetteria dell'Associazione Tatawelo, organizzata ed allestita con l'obiettivo di creare momenti di informazione e di controinformazione sul lavoro delle comunità del Chiapas, da quasi dieci anni in lotta per la difesa dei loro diritti.
"Aquí manda el pueblo. Voci dal Chiapas, il racconto di un'alternativa". Sarà l'incontro pubblico sulla situazione in Chiapas, ma anche sui vari progetti di costruzione di alternative dal basso in cui il commercio equo e solidale sta avendo un ruolo trainante, durante il quale verrà presentato il Caffè Tatawelo Excelente in contemporanea con la presentazione del libro fotografico a cura di Mani Tese "Aquí manda el pueblo. Chiapas: resistenza e autonomia dai caracoles zapatisti".
All'incontro pubblico, promosso dall'Associazione Tatawelo, Mani Tese, Fair e Carta/Cantieri Sociali, parteciperanno Luca Martinelli (Mani Tese), Norman Cili (Ass. Tatawelo) , Daniel (dalla Comunità di Roberto Barrios), Sergio Sinigaglia (Carta / Cantieri Sociali) ed Alberto Zoratti (Fair) con il ruolo di moderatore.
Scopo del progetto Tatawelo è rendere autonome le comunità di produttori. L'acquisto del caffè ad un prezzo equo è infatti uno strumento che permetterà loro di diversificare la produzione dedicando parte del terreno attualmente coltivato a caffè ad altri prodotti necessari ad una alimentazione sana, sviluppare un mercato locale, ridurre la quantità del caffè e migliorarne la qualità, in modo da trovare comunque clienti disposti a pagare un prezzo che compensi il lavoro necessario a produrlo.
Il libro  "Aquí manda el pueblo. Chiapas: resistenza e autonomia dai caracoles zapatisti" è una pubblicazione accompagnata da immagini fotografiche che raccoglie i contributi di alcuni tra i protagonisti del conflitto chiapaneco e tra gli osservatori più attenti del processo di costruzione dell'autonomia indigena, per raccontare la storia e le caratteristiche della ribellione che dodici anni fa svegliò il mondo ed è ancora oggi capace di accendere gli animi di milioni di persone. Le foto (100 tavole a colori, realizzate da Alfonso Santolero) presentano quei volti coperti dal passamontagna che incarnano la lotta, capace oggi di rinnovarsi anche a distanza di dodici anni, col nuovo slancio della Sesta dichiarazione della Selva Lacandona. Immagini che evocano i colori e la vitalità di una Paese, il Messico, pieno di contraddizioni.

Per maggiori informazioni sul progetto Tatawelo: http://www.tatawelo.it
per contatti: tatawelo@virgilio.it

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Informativa sulla Privacy