Latina

RSS logo

Mailing-list Latina

< Altre opzioni e info >

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • donazione ONLINE con carta di credito
  • c.c.p. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009 - 74100 Taranto (TA)
  • conto corrente bancario n. 115458 c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink (IBAN: IT05 B050 1802 4000 0000 0115 458)
Motore di ricerca in

Lista Latina

...

Articoli correlati

Brasile: Operazione Condor, il governo riconosce la sua responsabilità per due desaparecidos

Venerdì 17 dicembre il governo brasiliano - attraverso il suo Ministro per i Diritti Umani, Nilmario Miranda - ha comunicato che indennizzerà le famiglie di Monica Pinus in Binstock e di Horacio Campiglia, due militanti dell'organizzazione argentina Montoneros sequestrati nell'aeroporto di Rio de Janeiro il 12 marzo 1980 e poi consegnati clandestinamente da agenti brasiliani a militari argentini che li riportarono subito in patria, applicando gli ormai ben collaudati meccanismi dell'Operazione Condor. Pinus e Campiglia risultano d'allora desaparecidos.
20 dicembre 2004 - Cristina Mihura

Il Ministro Miranda ha fatto l'annuncio nel corso di una cerimonia che si è svolta a pochi passi dalla sede che ha ospitato l'incontro dei Presidenti del Mercosur tenutosi nei giorni scorsi nella città brasiliana di Ouro Preto.

Edgardo Binstock, marito di Monica Pinus, era presente su invito del Presidente argentino Nestor Kirchner che lo aveva invitato a far parte della comitiva ufficiale che lo accompagnava al vertice dei Presidenti della regione. Oltre al Presidente Kirchner hanno assistito alla cerimonia: il Sindaco di Buenos Aires, Anibal Ibarra; il Segretario argentino dei Diritti Umani, Eduardo Luis Duhalde ed il consigliere per gli Affari Esteri del Presidente Lula, Marco Aurelio Garcia. ( 1 ) ( 2 ) ( 3 )

Lo Stato brasiliano pagherà a ciascuna delle famiglie un indennizzo che dovrebbe aggirarsi intorno ai 28 - 43 mila Euro. Secondo il Ministro Miranda questa decisione "rappresenta un paso in più verso il regolamento dei conti con la nostra storia recente" e "rinnova l'impegno dei Paesi del Mercosur nella difesa dei diritti umani".

Campiglia e Pinus non sono state le uniche vittime del Condor in Brasile. Tra gli altri casi più noti ci sono quelli di Lorenzo Ismael Vinas e del sacerdote Jorge Oscar Adur (desaparecidos nel Giugno 1980 nella città brasiliana di Uruguaiana); Norberto Habegger (desaparecido nel 1978, a Rio); Enrique Nestor Ruggia ( desaparecido nel 1974, in Paraná) e di Lilian Celiberti ed Universindo Rodriguez (sopravvissuti al sequestro in Porto Alegre nel novembre 1978 e al loro rimpatrio forzato in Uruguay dove rimasero incarcerati per lunghi anni). ( 4 ) ( 5 )

Monica Pinus e Horacio Campiglia sono stati sequestrati nell'aeroporto di Rio subito dopo il loro arrivo con un volo della compagnia Varig procedente da Caracas. I loro sequestri appaiono successivamente citati in documenti del Batallon 601 di Intelligenza - nome in codice del Servizio di Intelligenza dell'Esercito Argentino (SIE) - ritrovati anni dopo dal giudice Claudio Bonadio in Argentina. ( 6 ) ( 7 ) La presenza di Campiglia in un centro clandestino di detenzione di Buenos Aires - dopo il suo sequestro a Rio - fu segnalata tra gli altri dal sopravvissuto argentino Victor Basterra, durante il "Juicio a las Juntas" (processo alle giunte militari argentine) nella sua dichiarazione del Luglio 1985.

Una descrizione di ciò che accadde a Campiglia e Pinus nell'aeroporto di Rio fu riferita da un passeggero dello stesso volo, pubblicata nel giugno 1983 dal quotidiano brasiliano Jornal do Brasil in base ai dati raccolti dall'avvocato Jair Krischke del Movimento de Justiça e Direitos Humanos di Porto Alegre.

Nell'Agosto 2002 divenne pubblico un documento del Dipartimento di Stato - declassificato dal governo degli Stati Uniti - che descrive quest'azione coordinata fra brasiliani ed argentini a Rio. Un membro del Batallon 601 o SIE di Argentina - fonte abituale dell'Ambasciata USA a Buenos Aires - racconta tra l'altro che un loro aereo C130 atterrò quel giorno a Rio e portò via Monica Pinus ed Horacio Campiglia in seguito ad accordi con l'intelligenza militare brasiliana e che due membri del SIE argentino fecero il check out all'aeroporto e si alloggiarono in un albergo di Rio utilizzando i documenti dei due sequestrati. ( 8 )

Nell'aprile 2000 il giudice federale argentino Claudio Bonadio aveva inviato una rogatoria in Brasile chiedendo assistenza per le sue indagini sui sequestri di Monica Pinus, Horacio Campiglia e Lorenzo Vinas. Il Supremo Tribunale Federale (STF) brasiliano accolse la richiesta e coinvolse il governo brasiliano di allora per rispondere al giudice Bonadio. I dati raccolti dal STF non trapelarono sulla stampa ma di essi trovano riferimenti nelle successive risoluzioni del magistrato argentino. ( 6 ) Invece, la stampa brasiliana diede molto spazio alla decisione del STF che aveva ordinato indagini nei vari archivi delle Forze Armate brasiliane e del loro Stato Maggiore così come in quello dell'Agência Brasileira de Inteligência (ABIN) che ereditò gli archivi del famigerato Serviço Nacional de Informações (SNI) che operò ai tempi del Condor. Il general Alberto Cardoso, l'allora capo della Secretaria de Segurança Institucional - con rango ministeriale - fu incaricato di coordinare le ricerche su Pinus, Campiglia e Vinas per rispondere al giudice argentino Bonadio. ( 9 )

Gli anziani genitori di Horacio Campiglia hanno denunciato il suo sequestro alla Procura di Roma nel Giugno 1999. D'allora il caso è indagato dal P.M. Giancarlo Capaldo che segue pure i casi di Lorenzo Vinas e di altre undici vittime delle dittature sudamericane degli anni'70 e del Condor.

---

(1) Brasil se responsabiliza por sumiço de argentinos na ditadura
Último Segundo, Brasile
17-12-2004
http://ultimosegundo.ig.com.br/materias/mundo/1831001-1831500/1831345/1831345_1.xml

(2) Brasil indemniza a familiares de dos desaparecidos
Pagina12, Argentina
17-12-2004
http://www.pagina12web.com.ar/diario/elmundo/4-44945-2004-12-17.html

(3) Ouro Preto - Brasil: familias de argentinos desaparecidos recibirán reparación
Diario Hoy, Argentina
17-12-2004
http://www.diariohoy.net/v5/verNoticia.phtml/html/147804/

(4) Governo brasileiro é responsável pelo desaparecimento de 2 argentinos na ditadura, diz Nilmario
Agência Brasil, Brasile
17-12-2004
http://www.agenciabrasil.gov.br/materia_i_2004.php?materia=211334&editoria=

(5) Comissão aprova mais seis indenizações para familiares de desaparecidos políticos
Agência Brasil, Brasile
19-12-2004
http://www.agenciabrasil.gov.br/materia_i_2004.php?materia=166787&editoria=

(6) Risoluzione del giudice federale argentino Claudio Bonadio datata 12-09-2002
http://www.derechos.org/nizkor/arg/doc/scagliusi1.html

(7) Exclusivo: un estremecedor informe de inteligencia militar durante la dictadura. Lo que sabía el 601
Pagina12, Argentina
25-08-2002
http://pagina12.feedback.net.ar/secciones/elpais/index.php?id_nota=9327&seccion=1

(8) Documento del Dipartimento di Stato declassificato dal governo degli Stati Uniti:
CONVERSATION WITH ARGENTINE INTELLIGENCE SOURCE
Date: 04-07-1980 To: AMBASSADOR From: RSO
Collection: State Argentina Declassification Project (1975-1984)
che si trova nel sito web: http://www.foia.state.gov/documents/Argentina/0000ACEA.pdf

(9) Caçada ao Condor
Revista Época, Brasile
22-05-2000
http://epoca.globo.com/edic/20000522/brasil4.htm

Note:


Itália pode julgar militares do Brasil

Viúva de seqüestrado na década de 80, em Uruguaiana, entrega lista de quem ocupavam cargos no governo
Pernambuco.com - Diario, 14-12-2003
http://www.pernambuco.com/diario/2003/09/14/mundo4_0.html

Sentenza della Cámara Federal - SALA II - Causa nº 19.580 “Incidente de apelación en autos Scagliusi, Claudio Gustavo por privación ilegal libertad personal”, Jdo. Fed. Nº 11 Sec. Nº 21, Registro nº 20.725, Buenos Aires, 30-01-2003.-
http://www.nuncamas.org/juicios/argentin/cfp_300103.htm

Vedi anche :

Argentina: La Procura di Roma ha chiesto il rinvio a giudizio di sei militari argentini per tre desaparecidos nell'ESMA in : http://italy.peacelink.org/latina/articles/art_8166.html

Operazione Condor / Giustizia: buone notizie ma non a Roma in : http://italy.peacelink.org/latina/articles/art_9256.html

La situazione dei quattro procedimenti penali in corso a Roma per vittime italiane delle dittature sudamericane degli anni '70-'80 in : http://italy.peacelink.org/latina/articles/art_9430.html


Aggiornamenti :


Operativo Cóndor, Brasil indemnizará a familia de desaparecido argentino ( Lorenzo Viñas )

Momarandu.com, Corrientes, Argentina
10-08-2005
http://www.momarandu.com/amanoticias.php?a=7&b=0&c=42478


Roma - Plan Cóndor. Familiares de uruguayos descendientes de italianos desaparecidos
son "excépticos" a los anuncios de fiscal Capaldo

Compacto 1410, 1410 AM Libre, Uruguay, 11-07-2005
http://www.1410amlibre.com/hnnoticia.cgi?556,14,0,0,,0

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Informativa sulla Privacy