Laboratorio di scrittura

RSS logo

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • c.c.p. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009 - 74100 Taranto (TA)
  • conto corrente bancario n. 115458 c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink (IBAN: IT05 B050 1802 4000 0000 0115 458)
Motore di ricerca in

PeaceLink News

...

Gallerie Fotografiche

Un papà dona voce alla sua piccola appena nata

Giulia

5 gennaio 2011 - Pier Andrea - Saluzzo
Fonte: www.cillaburzio.it - 05 gennaio 2011

cicogna
Ciao a tutti, io sono Giulia e vengo da lontano. Sono arrivata il 19 ottobre 2010 con la cicogna delle 22 e 53. Voi non ci crederete ma io arrivo dalla luna. È stato un viaggio lungo, intenso ma molto, molto bello. Tutto è iniziato una sera di gennaio quando, guardando verso la terra, ho visto due cuori che battevano forte e quattro occhi pieni di emozione che mi fissavano. È allora che ho capito che il mio compito di figlia aveva inizio e che dovevo dare avvio alla mia missione. L’unico bagaglio che ho preso è stata una valigia piena di voglia di vivere e sono salita sulla prima stellina a disposizione. Ero piccolissima ma con una gran voglia di arrivare alla meta. Durante il viaggio sono iniziata a crescere piani piano. Tutto merito dei due cuori che su di me facevano progetti e sogni, scaldandomi il mio cuoricino e rendendomi pian piano sempre più importante. Ho dovuto aspettare tante coincidenze e prendere ogni volta stelle sempre più grandi fino ad arrivare al capolinea. Ed è qui che, con dieci giorni di anticipo, ho preso il diretto verso la mia vita. Ad aspettarmi c’era una magnifica cicogna tutta bianca con le punte delle ali nere. Il suo nome era Cristina. Quando mi ha vista si è inchinata e mi ha fatto salire a cavallo del suo morbido corpo. Si è voltata e, aprendo il suo lungo e fine becco, mi ha chiesto se ero pronta per l’ultimo viaggio. È bastato un mio sorriso che la cicogna si è voltata e allungando il collo ha dato un colpo secco alle ali portandomi su alta alta in cielo. Solo dopo aver salutato da lontano la luna e tutte le stelle del meraviglioso mondo che stavo per abbandonare, la cicogna mi ha fatto salire dentro un fagotto rosa che teneva appeso all’estremità del suo becco e strizzandomi l’occhio mi ha posata tra le braccia di Claudia, l’ostetrica che insieme alla mia nuova famiglia, attendevano il mio arrivo.

il tuo papà Pier Andrea

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Informativa sulla Privacy