Edmondo Marcucci

RSS logo

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • donazione ONLINE con carta di credito
  • c.c.p. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009 - 74100 Taranto (TA)
  • conto corrente bancario n. 115458 c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink (IBAN: IT05 B050 1802 4000 0000 0115 458)
Motore di ricerca in

PeaceLink News

...

    AmicI

    Marcucci, nel corso del tempo, ha condiviso le sue conoscenze con molte persone. Con alcuni, specie con coloro di nazionalità non italiana, il contatto è avvenuto in modo epistolare con altri l'amicizia è stata rafforzata dalla condivisione di incontri, viaggi ed esperienze.

    Per Marcucci non esistono limiti di estrazione sociale così come di nazionalità nello scegliere gli amici, purché essi condividano con lui un cammino di ricerca.

    Grazie a molti di loro Edmondo ha affinato il proprio pensiero consentendone la maturazione. Altri sono stati narratori della vita e del pensiero di veri e propri maestri di vita, e accompagnatori nell'approfondimento delle loro idee. Basti pensare ad Olga Biriukòf e Tatiana Tolstoj, tanto per citarne alcuni.

    Per ciascun personaggio è riportato un sunto delle note messe su carta da Marcucci nelle sue Memorie.

    8 Articoli
    • André e Magda Trocmé

      "..cenarono a casa mia. Piacque loro molto la mia biblioteca di Via delle Terme per le sue svariate raccolte di libri e di documenti" E. Marcucci (da Memorie)
    • Emma Thomas

      "una vegetariana più vicina agli ottanta che ai settanta, ma incredibilmente attiva e giovanile" E. Marcucci (da Memorie)
    • Tatiana Tolstoj

      "Tatiana, tutta bianca, d'un pallore straordinario, era molto intelligente, fine, affabile, buona, caritatevole" E. Marcucci (da Memorie)
    • Fernando Tartaglia

      "..questo scrittore, parlatore, organizzatore che non si risparmia" E. Marcucci (da Memorie)
    • Giovanni Pioli

      "Il decano della spiritualità pacifista italiana" E. Marcucci (da Memorie)
    • Fernanda Orlacchio

      "Fu interessante la lettera della nostra amica di Bologna professoressa Fernanda Orlacchio in cui la scivente comunicava la sua iniziativa lodevolissima" E. Marcucci (da Memorie)
    • Camille Drevet

      "Simpatica vecchia signora, tipica francese" E. Marcucci (da Memorie)
    • Olga Biriukof

      "L'amicizia con Olga Biriukof diede un nuovo impulso ai miei studi tolstojani" E. Marcucci (da Memorie)
    PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Informativa sulla Privacy