Migranti

RSS logo

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • c.c.p. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009 - 74100 Taranto (TA)
  • conto corrente bancario n. 115458 c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink (IBAN: IT05 B050 1802 4000 0000 0115 458)
Motore di ricerca in

PeaceLink News

...

    Ultime novita'

    517 Articoli - pagina 1 2 ... 52
    • “Nei nostri negozi non vogliamo i corrotti”
      Crisi Guatemala

      “Nei nostri negozi non vogliamo i corrotti”

      Ristoranti ed esercizi commerciali hanno aderito allo sciopero nazionale #20S
      22 settembre 2017 - Giorgio Trucchi
    • A Roma spazzano via, come immondizia, persino i rifugiati in regola
      Manifestazione a sostegno dei migranti sgombrati con la violenza

      A Roma spazzano via, come immondizia, persino i rifugiati in regola

      .
      Il 26 agosto 2017, a Roma, migliaia di cittadini indignati hanno marciato contro il ministro Minniti, il prefetto Basilone e la sindaca Raggi, i quali due giorni prima avevano ordinato lo sgombero reciso (ossia violento) di un centinaio di migranti, tutti rifugiati politici e tutti con i documenti in regola, accampati in piazza Indipendenza.
      26 agosto 2017 - Patrick Boylan
    • Salvare le vite prima di tutto

      Salvare le vite prima di tutto

      Un appello dopo l'intenzione del Governo Italiano di chiudere i porti alle navi delle organizzazioni umanitarie, un atto che condannerebbe a morte migliaia di persone sospese fra le persecuzioni subite nei paesi di origine, quelle patite in Libia e il diritto alla salvezza. PeaceLink aderisce a quest'appello
      1 luglio 2017
    • Immigrazione

      Digiuno a sostegno della proposta del riconoscimento del diritto di voto per tutte le persone residenti in Italia

      Riaffermo il mio sostegno alle due proposte di legge presentate a suo tempo dall'Associazione Nazionale Comuni d'Italia (Anci) e dalla rete di associazioni della campagna "L'Italia sono anch'io". Ovvero la proposta di legge che reca "Norme per la partecipazione politica ed amministrativa e per il diritto di elettorato senza discriminazioni di cittadinanza e di nazionalita'", predisposta dall'Anci con specifico riferimento alle elezioni amministrative e che puo' essere immediatamente approvata con legge ordinaria con la sola minima correzione (all'art. 2, comma primo, ed all'art. 3, comma primo) di portare a sei mesi il lasso di tempo di regolare soggiorno in Italia richiesto; e la proposta di legge che reca "Modifiche alla legge 5 febbraio 1992, n. 91, Nuove norme sulla Cittadinanza", gia' approvata (sia pure con modifiche peggiorative) alla Camera, e che dovrebbe finalmente essere esaminata dal Senato nelle prossime settimane, proposta talmente di buon senso che su di essa non dovrebbe essere difficile raggiungere finalmente il consenso unanime di tutti i parlamentari non razzisti.
      7 maggio 2017 - Peppe Sini (responsabile del "Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" di Viterbo)
    • I documenti sull'Hotspot di Taranto che sul sito del Comune non ci sono più

      I documenti sull'Hotspot di Taranto che sul sito del Comune non ci sono più

      Scomparso l'Albo Pretorio on line antecedente al 13 giugno 2016
      21 marzo 2017 - Luciano Manna
    • L'integrazione possibile ed umana a Zavattarello

      L'integrazione possibile ed umana a Zavattarello

      L'esperienza raccontata dagli operatori sociali
      11 marzo 2017 - Redazione Peacelink
    • Il vaffa di Pannocchia ai profughi di guerra

      Il vaffa di Pannocchia ai profughi di guerra

      29 gennaio 2017 - Alessandro Marescotti
    • "Una persona, un voto"
      Padre Alex Zanotelli a sostegno dell'appello

      "Una persona, un voto"

      Lettera ai parlamentari per il riconoscimento del diritto di voto ai milioni di persone presenti in Italia cui attualmente tale diritto non e' riconosciuto essendo nate altrove
      4 gennaio 2017 - Peppe Sini ("Centro di ricerca per la pace e i diritti umani" di Viterbo)
    • Sono 2977 le vittime nei primi cinque mesi del 2016

      L'ecatombe inarrestabile

      Il 2016 si sta rivelando un anno particolarmente tragico, secondo le stime dell’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (OIM)
      Cinzia Palmacci
    • Da Idomeni, vista hotspot: l’Europa respinge, i cittadini accolgono

      Da Idomeni, vista hotspot: l’Europa respinge, i cittadini accolgono

      Domenica 3 aprile manifestazione al Brennero
      2 aprile 2016 - Campagna Welcome Taranto
    pagina 1 di 52 | precedente - successiva
    PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Posta elettronica certificata (PEC)