Comitato delle le associazioni per la pace ed i diritti umani - Rovereto

Centro di Educazione alla Pace di Rovereto

RSS logo

Rovereto - 31 dic - Spettacolo 'Finanza Killer' e fiaccolata

Una proposta teatrale per dire no alla finanza predatrice e per sostenere una finanza etica, rispettosa della vita della natura e delle persone. A seguire, partendo da Corso Rosmini, la Fiaccolata del 31 dicembre che illuminerà con le luci delle lanterne le vie del centro città per concludersi presso il Centro di Educazione Permanente alla Pace.

PERCORRERE SENTIERI DI GIUSTIZIA - Rovereto - 31 dicembre 2012
Sala della Filarmonica ore 20.45

fiaccolata 31 dic “FINANZA KILLER”

NON CON I NOSTRI SOLDI

Spettacolo teatrale della compagnia Itineraria

Corso Rosmini ore 23.00

FIACCOLATA DEL 31 DICEMBRE

Percorso per le vie del centro

Torna anche quest'anno il tradizionale appuntamento con la Fiaccolata di fine anno “Percorrere Sentieri di Giustizia” organizzata dall'Associazione Tam Tam per Korogocho in collaborazione con il Comitato delle Associazioni per la pace e i diritti umani di Rovereto.

Come già avvenuto lo scorso anno anche lunedì prossimo, la fiaccolata per le vie del centro cittadino sarà preceduta da uno spettacolo teatrale della compagnia Itineraria www.itineraria.it, ospitato dalla Sala della Filarmonica, destinato a far riflettere e a spingere verso una analisi più attenta delle dinamiche che guidano l'economia di questi anni.

“Finanza killer: non con i nostri soldi” vuole infatti spingere ad aprire gli occhi sul fenomeno della finanziarizzazione che porta sempre più verso la separazione dell'economia dalla realtà produttiva.

Una finanza
- senza legge che però, detta legge, massacrando l'economia e la vita di miliardi di persone.
- senza limiti che però, detta limiti, imponendo agli Stati politiche di restrizione delle spese sociali e di privatizzazione dei beni comuni e servizi pubblici.
- senza etica che però, detta politiche, per poter dominare incontrastata: scialando in spese militari e conflitti armati, mercificando ogni bene, impadronendosi di materie prime e risorse strategiche, moltiplicando i paradisi fiscali, alimentando il sistema finanziario ombra, facendo sponda ai sistemi mafiosi/criminali.

Una proposta teatrale per dire no alla finanza predatrice e per sostenere una finanza etica, rispettosa della vita della natura e delle persone. A conclusione dello spettacolo intervento del rappresentante del Gruppo di iniziativa locale di Banca Etica.
Lo spettacolo è a ingresso libero. Le offerte raccolte andranno a sostenere il progetto sociale della RicicloOfficina gestito dall'associazione Nuove Rotte. Il progetto consiste nella realizzazione di un laboratorio stabile di recupero, riparazione e verniciatura di vecchie biciclette usate con 6 migranti di origine nigeriana in condizioni di disagio e marginalità sociale, condizione per la quale spesso si trovano a chiedere elemosina nelle vie del Centro di Rovereto, in mancanza di un’ alternativa occupazionale.

A seguire, partendo da Corso Rosmini, la Fiaccolata del 31 dicembre che illuminerà con le luci delle lanterne le vie del centro città per concludersi presso il Centro di Educazione Permanente alla Pace di Via Vicenza 5 con il tradizionale scambio di auguri e un momento conviviale.

Promuovono - Associazione TAM TAM per KOROGOCHO e
COMITATO delle ASSOCIAZIONI per la PACE e i DIRITTI UMANI di Rovereto www.rovepace.org