Comitato delle le associazioni per la pace ed i diritti umani - Rovereto

Centro di Educazione alla Pace di Rovereto

RSS logo

MAREMOSSO / Festival Accoglienza - sab 10 e dom 11 ottobre

Associazione SMART in collaborazione con Associazioni, Comunità, cittadini e scuole superiori presenti sul territorio, promuove un festival dedicato alla tematica dell’accoglienza. MAREMOSSO, nasce per tessere relazioni, incontri, dialogo tra realtà diverse tra loro, si fa unico mare di incontri, laboratori, formazione, cultura, arte e spettacolo.

Un grande evento per sensibilizzare l’opinione pubblica sulle condizioni di oltre 50 milioni di persone nel mondo costrette a fuggire a causa di guerre, discriminazioni e violazioni dei diritti umani. Il Festival MAREMOSSO, inaugurato nei giorni sabato 10 e domenica 11 ottobre 2015 ha la prospettiva di continuare negli anni a venire gli eventi legati alla tematica della accoglienza, nella città di Rovereto. Non un evento sporadico, ma una programmazione costante che vede protagonista questa tematica. MAREMOSSO ha la prospettiva di sviluppare un percorso sociale legato soprattutto alle persone. Un’occasione per entrare in contatto con le storie dei rifugiati e dei richiedenti asilo, ascoltare le loro testimonianze e vedere le loro realtà grazie ai contributi video che si alterneranno sul palco con le esibizioni degli artisti.


Programma /

“MAREMOSSO” FESTIVAL ACCOGLIENZA

CONFERENZA STAMPA
Lunedì 05 ottobre alle 11.00 presso Smart Lab

GIORNATE FESTIVAL: 10 e 11 ottobre 2015

PRIMA GIORNATA

Sabato 10 ottobre

dalle 9.00 presso SmartLab
•Presentazione dell' Ass. Richiedenti Terra e colazione per tutti.

•Svolgimento del gioco "Ma che giro dell'oca" con la partecipazione di studenti delle superiori.

ore 11.45
•APERTURA ufficiale del Festival, presentazione programma, parole ufficiali.

ore 14.00 alle 17.00 - presso Piazza Loreto, laboratorio di stencil e manualità
•Laboratorio Ri.Create di Trento (sartoria sociale) – coperta/arazzo da tessere e creare tutti assieme

NOTE: I passanti possono stampare il loro stencil su borsette di stoffa e personalizzarle con pennarelli per la stoffa, inoltre, partecipare alla tessitura della “Gran Coperta”

•Mostra di fotografie "alt(r)i scatti - parole in quota", foto + poesie scritte da ragazzi richiedenti protezione internazionale e altri dopo un'escursione a Brentonico

ore 17.00 alle 18.30 presso Piazza Loreto
•MEDITERRANEO LA NOSTRA FRONTIERA LIQUIDA

di Gabriella Guido e Rosalba Ferba

in collaborazione con Erri De Luca e Massimo Sestini

Musiche di Giovanni Luisi

per LasciateCIEntrare

durata 7'40" - 2015

•Sheba dal vivo con lo spettacolo “Pacha Mama”+ coinvolgimento ragazzi richiedenti protezione internazionale



SECONDA GIORNATA
Domenica 11 ottobre

alle 11.00 presso Smart Lab
Presentazione del progetto “Abitare senza Abitudine” realizzato da Architetti senza Frontiere (ASF Abruzzo e ASF Veneto) e Nausicaa Pezzoni autrice di La città sradicata con un gruppo di ragazzi del Campo di Marco. Contributo artistico estemporaneo di Luciano Civettini. APERITIVO TIBETANO DI INAUGURAZIONE DELLA MOSTRA accompagnerà discorsi e dialoghi della mattina

ore 12.30/13.00 presso Smart Lab
Pranzo preparato in collaborazione con "All'Ombra del Baobab” (prenotazioni al numero 333.4775319 / 0461.1975697 o alla mail / om.baobabsnc@gmail.com ) Offerta minima 8 euro

ore 14.00 alle 17.00 - presso Parco Amico
momento sportivo organizzato dalla Polisportiva Antirazzista,

•Amichevole di calcio (venite tutti a giocare)

•Partita breve di cricket con la partecipazione della comunità pakistana del quartiere.

ore 15.00 alle 17.00 presso Smart Lab:
Caffè dibattito, aperto a tutti su accoglienza e procedura d'asilo, con la presenza di operatori/responsabili dei vari ambiti (centro Astalli, Atas, Cinformi) e rifugiati.

in contemporanea SPAZIO BAMBINI “COSTRUISCO LA MIA CITTA’” con la collaborazione di Comunità Murialdo

ore 21.00 alle 22.30 presso Smart Lab:
•MEDITERRANEO LA NOSTRA FRONTIERA LIQUIDA

di Gabriella Guido e Rosalba Ferba

in collaborazione con Erri De Luca e Massimo Sestini

Musiche di Giovanni Luisi

per LasciateCIEntrare

durata 7'40" - 2015

•Spettacolo teatrale "I HAVE A DREAM" dell'associazione La Grande Quercia, con coinvolgimento di ragazzi rifugiati.

Tutto verrà accompagnato da una bacheca in cui i partecipanti potranno appendere dei post-it con i loro

⁃ pensieri e inoltre, ci sarà una "buca delle lettere" in cui chi partecipa potrà inserire proposte, pensieri,

⁃ dubbi, domande più "personali".

IN CASO DI PIOGGIA TUTTE E DUE LE GIORNATE SI SVOLGERANNO PRESSO SMART LAB viale Trento n.47/49 Rovereto

MAREMOSSO è stato realizzato con la collaborazione di:
Comune di Rovereto
Cassa Rurale di Rovereto
Cinformi, Astalli, Offset, Ass.Smart, ATAS, Legatoria Manfredi, Colorificio RoverColor, Punto d'approdo, Comunità Murialdo, Ass.Grande Quercia, Amnesty International, Libreria Piccolo Blu, 100ONEshop, Quartiere solidale, Ri-create, Architetti senza frontiere, Polisportiva Antirazzista, Quartiere Solidale, Ass.RuotaLibera, scuole superiori, All'ombra del baobab, punto d'incontro, Comitato delle associazioni per la Pace e i Diritti Umani di Rovereto