Catena di Sanlibero

RSS logo

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • donazione ONLINE con carta di credito
  • c.c.p. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009 - 74100 Taranto (TA)
  • conto corrente bancario n. 115458 c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink (IBAN: IT05 B050 1802 4000 0000 0115 458)
Motore di ricerca in

PeaceLink News

...

Gallerie Fotografiche

Catena di SanLibero n. 47

6 novembre 2000 - Riccardo Orioles (Giornalista antimafia)


La Giornata. Il nove novembre in tutto il mondo si celebra la Giornata del Fondatore. Tutti i manager e i direttori, in questo giorno, scendono per mezz'ora a presidiare la cassa, a cucinare gli hamburger e a servire in sala. Poi, assieme ai giovani dipendenti, si raccolgono in silenzio per elevare un pensiero, in spirito d'umiltà e dedizione, a Colui che inventò il McDonald.
C'è stato infatti un tempo sulla terra in cui gli uomini non conoscevano il fast food. Ma poi arrivò Lui e insegnò a tutti - con infinita pazienza, paese dopo paese e continente dopo continente - a conoscere il modo Giusto di mangiare. E il Suo Logo si diffuse dappertutto.
Servire Gli Hamburger, Servire Le Patatine, Servire il Pollo. E alla fine, quando sarai stanco di sorridere e di servire, entrerai nel Grande Hamburger Universale.

Pedofili. Rapporto Telefono Azzurro: il medio ragazzino italiano ha quattordici anni ha visto in tivvù circa diciottomila delitti.

Pedofili. Rapporto Cgil: in Italia il lavoro minorile comprende circa quattrocentomila ragazzini fra gli undici e i quattordici anni. Le aree più colpite: Campania e Veneto.

Soldi. A sorpresa, è un anziano pregiudicato romano uno dei due uomini più ricchi d'Italia (l'altro è un sarto), a quanto risulta dalle dichiarazioni dei redditi pubblicate la settimana scorsa col consenso degli interessati. Modiste, calciatori, manager finanziari e un paio (ma come fanno?) di giornalisti riempiono il resto della graduatoria. Sedicesimo Berlusconi (e pretende di governare un paese con quindici concorrenti che berluscano più di lui?), appena sessantesimo l'ormai quasi povero Agnelli.
È stata intanto revocata la pensione di guerra al rag. Angelica Giuseppe, un reduce dai campi di concentramento di Mathausen e Buchenwald che per anni aveva illecitamente percepito quasi quarantamila lire al mese per lesioni subite nel lager ad opera - a suo dire - di soldati tedeschi. Non essendo l'Angelica riuscito a produrre sufficienti testimonianze sulle modalità delel lesioni, lo Stato gli ha ritirato l'indennità e gli ha intimato il rimborso delle somme illecitamente percepite.

Devolution 1. Non è riuscito a Galan di mandare gli ambasciatori veneti in giro per il mondo. È anche vero che c'era un problema oggettivo: gli ambasciatori veneti d'una volta erano i politici più sofisticati d'Europa; al rientro da ogni missione, dovevano presentare un rapporto scritto che da quel momento in poi era lo stato dell'arte sul paese di cui s'erano occupati. Ma adesso chi si potrebbe mandare, Gentilini?

Devolution 2. La Sicilia, più concretamente, afferma la propria indipendenza prendendo a morsi se stessa. La sanatoria delle costruzioni abusive comporta l'eliminazione fisica di qualche pezzo di costa siciliana (le ville non fermano l'erosione) ma è un bellissimo esempio di "Sicilia avanti": l'isola, come sempre, anticipa di qualche tempo le tendenze politiche nazionali. La Valle dei Templi d'Agrigento, ad esempio, fra un anno o due sarà il punto di riferimento per il Colosseo (megacentro commerciale per il Giubileo del 2003), per la torre di Pisa (raddrizzata e trasformata in pubblicità della Kit-kat), per il Duomo di Milano (facciata che cambia di colore a secondo dell'andamento di Borsa).
Nel 94, quando ci fu il Condono Berlusconi, nel giro di un anno più di quindicimila siciliani si precipitarono a farsi la nuova casa abusiva. Immagina quel che succederà quaggiù se oltre al condono quello ti fa pure il governo.

Quanto tempo è passato dal tempo di Pasolini. (Hanno fatto l'intervista al Riccetto, e ha settant'anni. Intervistassero l'Italia, quanta vecchiaia e quante rughe).

Pensioni 1. Non saranno più venduti ai macelli i dipendenti statali quadrupedi al momento di andare in pensione. L'ha annunciato il ministro Pecoraro Scanio, precisando che il provvedimento riguarderà anche i centodiciotto muli dell'esercito che erano già stati avviati alla macellazione per raggiunti limiti di età. L'opposizione accusa tuttavia il governo di manovre demagogiche (ai pensionati bipedi è stato quasi contemporaneamente promesso un aumento di duecentomila lire per Natale) a fini elettorali.

Pensioni 2. La moglie del pompiere, Enrica Ghio 34, Bartolomeo Califano 40. Torrente Orco, Ivrea. "Morte presunta, niente pensione".

Cronaca. Milano. Rapinato il monopattino a un ragazzo di tredici anni.

Cronaca. Genova. Impiegato comunale condannato a otto mesi (truffa ecc. ) per pause pranzo troppo lunghe.

Cronaca. Taormina. Pignorate per debiti le poltrone degli assessori in consiglio comunale.

Cronaca. Roma. Proteste a piazza Pantheon: ci vogliono fare un supermercato. (Il Pantheon, ci metteranno i cancelli colle sirene e il filo spinato, così i ragazzini la piantano di andarcisi a sedere - senza pagare una lira! - sul muretto.

Cronaca. Milano. Denunciato a piede libero il ragazzo sorpreso allo Smau mentre utilizzava una minitelecamera digitale per filmare le mutandine delle ragazze su per le scale.

Cronaca. Roma. Torneo detenuti-parlamentari. Il centravanti dei carcerati, quarantotto anni, colto da un infarto pochi minuti dopo l'inizio della partita. In mancanza di un'ambulanza, trasportato da una volante all'ospedale.

Teatro. A Roma all'Argentina, dal 4 al 16 novembre, "Al Kor'anne al Karime". Una rielaborazione del Corano in diverse lingue e con diverse tecniche di recitazione. Attori italiani, francesi e arabi. Dedicato al vent'esimo anniversario della strage di Sabra e Chatila (alcune migliaia di arabi palestinesi massacrati nei loro campi-profughi da cristiani libanesi).

Cinema. Vietata in Sicilia, dopo i primi giorni di programmazione, l'ulteriore proiezione del film di Scimeca su Placido Rizzotto.

Pino Finocchiaro (Wwf Sicilia) wrote:
< La sanatoria edilizia proposta in Sicilia - che dà copertura legislativa agli ecomafiosi he hanno voluto i villaggi abusivi - è un rischio intollerabile per gli stessi abusivi che vivono in aree sottratte all'alveo alluvionale dei fiumi o alla fascia dunale di protezione delle nostre coste. Possibile che l'alluvione di pochi giorni fa in Piemonte non abbia insegnato nulla? I danni più gravi e le vittime, si sono registrati proprio nelle aree golenali. In Sicilia già oggi le mareggiate cancellano villette abusive nell'oasi del Simeto; l'anno scorso l'erosione ha cancellato interi tratti di strada lungo la costa tirrenica.
Sul golfo di Catania, in area di preriserva della Foce del Simeto, c'è oggi un cancello che si apre nel nulla. Dietro quel cancello c'era una casa costruita laddove la natura aveva edificato pazientemente col passare dei secoli una fascia dunale di protezione dalle mareggiate. Le mareggiate, puntualmente, sono giunte ma non hanno trovato la duna. Hanno trovato la casa, e l'hanno smontata un mattone alla volta, onda dietro onda.
La Regione a luglio, aveva individuato il Simeto come zona a rischio alluvionale: eppure oggi vorrebbe sanare gli agglomerati abusivi che i insistono esponendo al rischio di morire annegati tutti quelli che ci sono andati a vivere stabilmente.
Il "riordino delle coste" (a Tre Fontane, Triscina, Carini, Licata, Agrigento, Brolo, Barcellona, Terme Vigliatore, Simeto, Timpa di Acireale e via dicendo) ci sarà davvero, ma non lo faranno i politici: lo farà la natura, come già sta facendo con frane, smottamenti, mareggiate, allagamenti e inondazioni. >

America. Continua a diminuire il tasso di risparmio delle famiglie negli Stati Uniti (meno 0, 1 per cento a settembre), mentre il disavanzo commerciale si avvia a sfiorare il cinque per cento del prodotto industriale lordo.

Kursk. Sette sottomarini nucleari della Royal Navy (classi Trafalgar e Swiftsure) sono stati ritirati dal servizio a causa di incrinature ai condotti di raffreddamento del reattore nucleare.

Londra. Una serie di arresti, in Gran Gretagna e nell'Impero, per numerosi casi di corruzione nei campionati di cricket. Pare che ci fosse un'organizzazione internazionale - dal Sudafrica all'India - che "combinava" sistematicamente le partite corrompendo arbitri e giocatori.

Spagna. Quelli dell'Eta, che una volta lottavano contro i fascisti per difendere il diritto di parlare la propria lingua, adesso mettono le bombe nelle strade in mezzo alla gente esattamente come i mafiosi. Le piccole patrie degli anni Settanta sono diventate croate.

Dibattito culturale (sulla Leitkultur) in Europa. "Achtung: ogni uno straniero che folere arbeit in Cermania dofere prima rispettare crante kultura tetesca". "Tuti sti marochin musulman che vegnon su a laorar qui da noi g'ha prima da batezar al nome de san Marco". "Minchia, e che ffu? Senza coppola arrivasti? Picchì, a cultura sicula a tia schifu ti fa? Mittiti sta coppola, va, o sinnò vattinni!".

G. Orwell GRG.WLL.M84.K302J@slave.uk > wrote:
< In America hanno fatto un programma che permette di misurare mediante test la "Propensione Ai Comportamenti Illeciti" delle persone. In Inghilterra hanno fatto una legge che permette di spiare tutte le comunicazioni dei dipendenti, telefonate ed e-mail incluse. >

Elezioni. Beh, adesso finalmente sapremo come abbiamo votato fra sei mesi. Berlusconi o Rutelli? Destra arzilla o vaselina? Più carota o più bastone? Non è mica la stessa cosa, almeno non subito. E comunque s'è già deciso domenica, nella capitale del mondo. (Poi, qui in provincia, faranno ripetere l'incontro a beneficio delle televisioni locali).

Saffo saphos@lsb.org > wrote:

< Ma io ti ho amato tanto tanto ed eri
- allora - una monella goffa e magra >


PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Informativa sulla Privacy