Sociale

RSS logo

Mailing-list Volontariato

< Altre opzioni e info >

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • c.c.p. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009 - 74100 Taranto (TA)
  • conto corrente bancario n. 115458 c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink (IBAN: IT05 B050 1802 4000 0000 0115 458)
Motore di ricerca in

Lista Volontariato

...

Articoli correlati

  • Mina racconta Piergiorgio Welby, 20.12.12
    I limiti della politica e della chiesa quando affrontano temi come l'eutanasia

    Mina racconta Piergiorgio Welby, 20.12.12

    Prima di partire, piergiorgio, ascola il disco di bob dylan, tonight i'll be staying here with you
    20 dicembre 2012 - Luciano Manna
  • Disabilità e connessioni a banda larga
    Alla lettera aperta di Fabio rispondono Clic.it e Micso con due offerte di connessione; su forum e blog apprezzamenti dai più, ma anche perplessità e qualche offesa gratuita.

    Disabilità e connessioni a banda larga

    E’ giusto o sbagliato che aziende private si facciano avanti per risolvere i problemi delle fasce sociali svantaggiate?
    3 dicembre 2007 - Loris D'Emilio
  • L'inclusione va a scuola: mai più progetti sui disabili senza i disabili. Il seminario a Bologna

    Un evento di cui saranno protagoniste le persone con disabilità. Introdurrà i lavori la Presidente della Provincia di Bologna, Beatrice Draghetti
    10 ottobre 2007 - Davide Sacquegna
  • Quando malasanità fa rima con omertà
    Può un mouse costare 3000 euro e non essere rimborsabile dalla sanità regionale?

    Quando malasanità fa rima con omertà

    Fabio ha 28 anni, è malato di distrofia muscolare di Duchenne. Per comunicare usa il computer ma ha bisogno di un mouse particolare; lo acquista a sua spese, chiede un rimborso all'assessorato regionale ma non si degnano nemmeno di rispondergli
    5 giugno 2007 - Loris D'Emilio
Comunicato stampa della Fish

Integrazione scolastica: così proprio non va!

13 agosto 2007
Fonte: Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap

www.superando.it

La FISH nazionale ringrazia quanti hanno aderito e sostenuto l'appello circa il taglio agli organici di fatto per il sostegno e per l'aggiornamento generalizzato degli insegnanti curricolari. In merito al comunicato stampa del Ministero della Pubblica Istruzione del 2 agosto 2007 pubblicato sul sito del Ministero, si fa presente che, contrariamente a quanto ivi affermato, i tagli in organico di diritto sono realizzati in modo da non superare i posti già assegnati lo scorso anno scolastico indipendentemente dall'aumento del numero degli alunni con disabilità.

Spiace che in prossimità delle ferie estive il livello politico del Ministero della Pubblica Istruzione, che ha determinato i tagli, abbia delegato al livello dirigenziale la trattazione della materia, come se questa, assieme all'annoso problema della formazione degli insegnanti curricolari, non rivestisse un livello politico, ma meramente burocratico. Purtroppo ad oggi il Ministero della PI non ha fatto pervenire a questa Federazione alcuna comunicazione rispetto alla nostra denuncia sollevata. Attendiamo la fine delle vacanze estive per ritornare alla carica e chiedere una chiarificazione generale su tutta la problematica dell'integrazione scolastica degli alunni con disabilità che è ormai, per quanto appare, uscita dall'agenda politica del Ministero della Pubblica Istruzione, in contrasto con una sua ininterrotta storia di seria attenzione a questi problemi.

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Informativa sulla Privacy