Storia della Pace

RSS logo

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • c.c.p. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009 - 74100 Taranto (TA)
  • conto corrente bancario n. 115458 c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink (IBAN: IT05 B050 1802 4000 0000 0115 458)
Motore di ricerca in

PeaceLink News

...

Articoli correlati

  • "La Memoria che resta (Museo Sabbetta)"

    Inaugurato il Museo di Paolo Sabbetta

    Il 12 ottobre 2010 è stato inaugurato presso l'I.T.C. "P. Giannone" di Foggia il Museo intitolato a Paolo Sabbetta che è aperto al pubblico previo appuntamento on-line con la referente Mirella Belsanti info: bmire@libero.it
    21 ottobre 2010 - Mirella Belsanti
  • Articoli su Paolo Sabbetta
    Il personaggio intervistato e poi...

    Articoli su Paolo Sabbetta

    Raccolta articoli di giornali su un protagonista della lotta nonviolenta al nazifascismo
    19 novembre 2008 - Mirella Belsanti
  • Le lettere dei condannati a morte della Resistenza italiana sono sul web, a disposizione di tutti
    La scuola che ricorda e fa rivivere le idee di chi ha lottato per sconfiggere il nazifascismo

    Le lettere dei condannati a morte della Resistenza italiana sono sul web, a disposizione di tutti

    Nei giorni scorsi abbiamo realizzato un'esperienza toccante: in classe sono state lette alcune lettere dei condannati a morte della Resistenza italiana. E dato che avevamo a disposizione un computer collegato a Internet e una grande lavagna digitale, abbiamo smanettato su un blog e inserito sul web le lettere dei condannati a morte, a disposizione di tutti
    24 aprile 2009 - Alessandro Marescotti
  • 14° Memoriale "Io & Maymone"
    Riproduzione di parte del Memoriale

    14° Memoriale "Io & Maymone"

    Epistolario composto da 618 pagine, composto da lettere del Prof. Bartolo Maymone Direttore dell'Istituto Sperimentale Zootecnico di Roma e l'Agronomo Paolo Sabbetta Dirigente della Tenuta di Tormancina
    5 marzo 2009 - Mirella Belsanti
Museo Sabbetta

Obiettivi da raggiungere

In memoria del Cav. Paolo Sabbetta si realizzerà un museo storico nella città di Foggia.
6 marzo 2009 - Mirella Belsanti
Fonte: Notizie - 06 marzo 2009

Paolo Sabbetta (1912-2008) ha minuziosamente raccontato nei suoi diari, le vicende di una intera vita e li ha arricchiti di numerosi documenti e foto probatorie delle vicende di cui egli stesso si è reso protagonista. Gli scritti costituiscono una preziosa fonte storica da cui attingere per studi approfonditi sui fatti storici che riguardano le guerre coloniche, la seconda guerra mondiale, l’insediamento italiano in Somalia ed episodi che caratterizzano un percorso di vita in Italia all’insegna di verità celate.
Paola Sabbetta ha inviato innumerevoli istanze alle istituzioni italiane ed ha vissuto gli ultimi anni della sua vita cercando di far conoscere una verità storica occultata da oltre sessant’anni, riguardante la vicenda della Comunità di Tormancina il cui comportamento valoroso ha dato corso alla “Resistenza Non Armata” contro la dominazione nazista. Questa vicenda ignorata dall’opinione pubblica, come tante altre manifestatesi in Italia, rappresenta motivo di ricerca e studio.
In memoria dell’eroico personaggio si è ritenuto, doveroso, indispensabile nonché umano raccogliere il corposo carteggio per la realizzazione di un museo storico. Il materiale è stato consegnato dalla Sig.ra Mirella Belsanti info bmire@libero.it (collaboratrice di Paolo Sabbetta quando era in vita) all’Istituto Tecnico Commerciale Pietro Giannone con sede in Foggia Via L. Sbano, 5 tel. e fax 0881/633517 – 637555 sito web www.itcgiannone.it. La scuola nella persona del Preside Prof. Alfonso Palomba si è impegnata ad allestire il museo assegnando il coordinamento del Progetto alla stessa Sig.ra Mirella Belsanti e gli obiettivi prefissi si elencano di seguito :

- Promozione del museo storico di Sabbetta attualmente diffuso via internet (nel dominio offerto da peace link: www.peacelink.it) attraverso una riproduzione parziale del corposo carteggio.

- Divulgazione dei libri dell’autore “La cittadella degli eroi” e “La resistenza negata” a tutti gli Istituti storici, Biblioteche, Università, Province italiane.

- Rilegatura degli oltre 14 memoriali.

- Catalogazione di migliaia di documenti fra diari, foto, schizzi, lettere originali e in copie che assemblano l’archivio di Sabbetta.

- Riconoscimento legislativo delle azioni compiute dalla Comunità di Tormancina in collaborazione con il Comune di Monterotondo che il 6 luglio 2008 ha concesso a Sabbetta la cittadinanza onoraria ed ha affisso nella Tenuta di Tormancina una Targa Commemorativa in ricordo dell’eroico comportamento della Comunità e della coraggiosa azione dell’allora dirigente Paolo Sabbetta .

- Incentivare, attraverso la consultazione dei documenti, gli studiosi alla ricerca e allo studio dei fatti storici a volte celati.

- Coinvolgimento di Istituti, Docenti, Associazioni culturali per una campagna di dibattiti e conferenze.

- Esposizione del Museo agli Istituti scolastici, al pubblico ed alla città di Foggia.

- Richiesta di adozione dei testi nell’ambito delle scuole affinché i giovani ne siano sensibilizzati.

- Richiesta di Fondi da impiegare per la promozione e conservazione nel tempo del Museo Sabbetta.

Frontespizio libro dell'autore Paolo Sabbetta "La cittadella degli eroi La resistenza a Tormancina" Frontespizio libro dell'autore Paolo Sabbetta "La Resistenza negata degli eroi dimenticati" Lettera di Sabbetta al Ministero della Difesa  per l'ottenimento di un riconoscimento relativo alle gesta della Comunità di Tormancina (Obiettivi da raggiungere) Lettera del Ministero della Difesa in risposta a Sabbetta attestante che non esiste una legge in grado di riconoscere la resistenza non armata  (Obiettivi da raggiungere)
  il 14/01/2008 Paolo Sabbetta fa una petizione al Capo dello Stato citando la legge 2 del gennaio 1958 che detta le norme circa le ricompense al valor civile nei confronti delle Comunità che si sono distinte per atti di eccezionale coraggio (Obiettivi da raggiungere)  
Il 17/04/2009 L'Ufficio della Presidenza della Repubblica ignaro del decesso di Paolo Sabbetta comunica la notizia che la proposta di un riconoscimento onorifico in favore della Comunità di Tormancina è stata sottoposta all'esame della Commissione per le Ricompense al Valore e Merito civile (Obiettivi da raggiungere)

 

 

 

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies