Storia della Pace

RSS logo

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • c.c.p. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009 - 74100 Taranto (TA)
  • conto corrente bancario n. 115458 c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink (IBAN: IT05 B050 1802 4000 0000 0115 458)
Motore di ricerca in

PeaceLink News

...

    Seconda guerra mondiale (1939 -1945)

    14 Articoli - pagina 1 2
    • Il nazismo e i pacifisti
      "Basta accusare i pacifisti di essere privi di spirito patriottico e di voler esporre il proprio paese al pericolo"

      Il nazismo e i pacifisti

      Ecco cosa disse il numero due del nazismo. Assieme a Goebbels riuscì a manipolare abilmente l'informazione. Hermann Göring: "Il popolo può essere sempre assoggettato al volere dei potenti. È facile".
      2 febbraio 2015 - Alessandro Marescotti
    • Bibliografia storica delle lotte nonrmate e nonviolente

      Difesa senza guerra

      Opere generali su casi diversi dalla Resistenza 1939-1945. Opere sulla Resistenza al nazifascismo
      18 marzo 2014 - Enrico Peyretti
    • Giornata della Memoria
      Materiali didattici e link

      Giornata della Memoria

      Ecco quello che su PeaceLink abbiamo diffuso in questi anni e che riproponiamo per la Giornata della Memoria, ricorrenza internazionale celebrata il 27 gennaio di ogni anno come giornata in commemorazione delle vittime del nazismo
      27 gennaio 2014 - Alessandro Marescotti
    • "Continueranno a vivere"
      Giornata della Memoria, 27 gennaio

      "Continueranno a vivere"

      Percorso didattico svolto con gli studenti dell'Istituto Righi di Taranto
      24 gennaio 2013 - Alessandro Marescotti
    • Resistenza nonviolenta

      Gli scioperi operai in Italia 1943-1944 come resistenza nonarmata al potere nazista

      Su circa 21 mila operai della Fiat, solo 100 o 200 avevano, all'inizio del 1943, la tessera segreta del partito comunista. Questo piccolissimo nucleo riuscì a trascinare allo sciopero, per un'intera settimana, dall'8 al 13 marzo 1943, circa 90-100 mila operai torinesi
      23 dicembre 2011 - Enrico Peyretti
    • Saggio critico

      Nonviolenza impotente contro la grande violenza?

      Problema -
      1. Con la nonviolenza contro il nazismo?
      2. Si poteva avversare, contenere, abbattere il Reich senza la guerra?
      3. Quale fu l’efficacia delle lotte nonviolente contro il nazismo?
      14 dicembre 2010 - Enrico Peyretti
    • Una lezione con gli studenti per la Giornata della Memoria
      27 gennaio 1945, si aprivano i cancelli di Auschwitz

      Una lezione con gli studenti per la Giornata della Memoria

      Come usare Youtube per capire il nazismo e l'Olocausto. Un'esperienza collettiva nel laboratorio di informatica: per non dimenticare
      26 gennaio 2009 - Alessandro Marescotti
    • Sulla beatificazione di Franz Jägerstätter

      Il 26 ottobre 2007, a Linz, in un giorno significativo per l’Austria (festa nazionale per la fine dell’occupazione, la ritrovata indipendenza e la dichiarazione di neutralità, nel 1955), è stato dichiarato beato dalla chiesa cattolica Franz Jägerstätter, il contadino austriaco che obiettò alla guerra di Hitler e fu decapitato il 9 agosto 1943.
      26 novembre 2007 - Enrico Peyretti
    • Lotte nonviolente nella storia

      La Resistenza nonviolenta al nazifascismo in Italia

      1– Studi storici sulle lotte nonarmate o nonviolente - La Resistenza civile nella evoluzione della storiografia della Resistenza
      2. Qualche vicenda esemplare: - Gli scioperi operai - La Resistenza delle donne – Resistenza non armata nella Bergamasca – Resistenza nonviolenta a Forlì
      3. Dalla storia alla strategia
      17 gennaio 2006 - Enrico Peyretti
    • Il dibattito

      I bombardamenti inglesi sui civili tedeschi

      L’affinamento della tecniche di incursione aerea, anche con l’impiego di agenti chimici come il fosforo bianco, dispiegò i suoi devastanti effetti sulla Germania nazista fino a culminare nell’attacco a Dresda del febbraio 1945, il cui drammatico risultato in termini di vite umane fu paragonabile a Hiroshima e Nagasaki.
      15 novembre 2005 - Arcangelo Ferri
    pagina 1 di 2 | precedente - successiva
    PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies