Bertinoro 2007: Un corso per formare "operatori di Pace"

Un corso per formare “operatori” di Pace
E’ la quinta edizione e si svolgerà nella prestigiosa Residenza universitaria di Bertinoro
ISCRIZIONI ENTRO IL 27 OTTOBRE
26 ottobre 2007 - Gabriele De Veris
Fonte: Carlo Schenone - 26 ottobre 2007

Dopo il successo conseguito nelle precedenti quattro edizioni, è in fase di organizzazione il “Corso per Mediatori Internazionali di Pace – Bertinoro 2007”.

Avrà inizio giovedì 22 novembre 2007, alle ore 21 a Forlì presso la Sala Gandolfi – Palazzo Mangelli dell’Università di Forlì, in Corso Diaz 45, con una conferenza pubblica sul tema del Servizio Civile e dei conflitti internazionali, dove interverrà trai relatori DIEGO CIPRIANI Direttore Generale dell'Ufficio Nazionale per il Servizio Civile, mentre l’intero programma formativo si snoderà su tre giorni pieni, dal 23 al 25 novembre 2007 a Bertinoro (Forlì-Cesena).

Il Corso per Mediatori Internazionali di Pace si propone di fornire i primi strumenti di base per persone interessate a studiare e sperimentare modalità di soluzione nonviolenta dei conflitti, anche a livello internazionale, attraverso lo strumento dei Corpi Civili di Pace, un servizio il cui scopo è quello di intervenire in caso di crisi o di conflitti violenti con azioni pianificate nonviolente, come ad esempio la prevenzione, il monitoraggio, la mediazione, l’interposizione, la riconciliazione.

E’ organizzato dall'Associazione Locale Obiezione e Nonviolenza di Forlì-Cesena, dall'ISCOS-Cisl di Forlì-Cesena e da Pax Christi Italia; è sostenuta e promossa dalla Provincia di Forlì-Cesena Assessorato al Welfare Pace e Diritti Umani, dal Comune di Bertinoro, dalla Regione Emilia-Romagna Assessorato alla Promozione delle politiche sociali, dal Polo Scientifico Didattico di Forlì dell’Università di Bologna e dal COPRESC Coordinamento Provinciale degli Enti di Servizio Civile di Forlì-Cesena.

"Plaudo all’attivazione di questo nuovo percorso di formazione avanzata - aggiunge il sottosegretario al Ministero della Solidarietà sociale Cristina De Luca - anche perché è ormai improrogabile la creazione di nuove figure in grado di gestire, attraverso competenze pratiche ed esperienza diretta sul campo, quella che oggi è una grande priorità: l’attivazione di percorsi di pace e solidarietà.

Sono convinta che questo corso, che affronta una tematica attuale come quella della mediazione internazionale, rappresenti un modo concreto per contribuire alla risoluzione dei conflitti che proliferano, purtroppo, in molte aree del mondo. Uno strumento importante per favorire la crescita e affrontare le sfide poste dalla nostra società, una società che nel futuro non potrà che porre la pace al centro del suo sistema di valori”.



Informazioni tecniche sul corso:

Il corso si rivolge a un massimo di 30 partecipanti interessati alle tematiche della nonviolenza e della risoluzione dei conflitti provenienti preferibilmente da diverse associazioni e gruppi. Nel caso in cui il numero di domande di partecipazione superi la disponibilità dei posti, sarà effettuata una selezione sulla base dei curricola pervenuti.

Il costo di iscrizione è di 190,00 euro, che comprendono iscrizione, vitto e alloggio escluso le spese di trasporto e la cena di giovedì sera. Possibilità di verificare la copertura di alcune borse di studio per il costo di iscrizione, a giudizio insindacabile degli organizzatori, qualora ciò fosse di impedimento alla partecipazione al seminario e su richiesta del singolo corsista.

Per iscriversi e sufficiente inviare il proprio curriculum vitae entro sabato 27 ottobre 2007 a Pax Christi Faenza (Giorgio Gatta, ggatta@wooow.it ) con la specifica di eventuali esperienze precedenti nel campo della gestione dei conflitti all'estero e versare la quota di 190,00 euro al: c.c.bancario n. 011000117267, abi: 08542; CAB 23705; CIN: U; intestato a Giorgio Gatta presso la Banca di Credito Cooperativo Ravennate e Imolese ag. Ovest Faenza RA; causale: corso Bertinoro 2007 (la causale è molto importante perché il ccb non è specifico per questo corso). Tale quota sarà restituita a tutti coloro i quali non saranno stati selezionati.

Note:

Per ulteriori informazioni
Pax Christi Faenza
Giorgio Gatta
Via Bendandi, 25
48018 Faenza Ra
tel. e fax 0546.634280
cell. 393.2237343
e-mail: ggatta@wooow.it
skype: ggatta (Faenza)

Sito web: www.mediatoridipace.org