12 marzo, San Massimiliano

Martire nel 295 d.c. per obiezione di coscienza al servizio militare
4 marzo 2008 - Gabriele De Veris
Fonte: Max Bressan - 04 marzo 2008

T.E.S.C. - Tavolo Ecclesiale per il Servizio Civile
Incontro Nazionale dei giovani in Servizio Civile
SAN MASSIMILIANO 12 MARZO 2008
REGGIO EMILIA - PALAZZETTO DELLO SPORT

Si svolgerà il 12 marzo 2008, nella diocesi di Reggio Emilia-Guastalla, l’incontro nazionale dei giovani in servizio civile delle realtà aderenti al T.E.S.C. - Tavolo Ecclesiale per il Servizio Civile (di cui fa parte anche l’AGESCI), nella data che ricorda San Massimiliano di Tebessa, giovane martire per obiezione di coscienza. La giornata, oltre a richiamarsi a San Massimiliano, si legherà, come ormai tradizione, al messaggio del Papa per la Giornata mondiale della Pace: “Famiglia umana, comunità di pace”. Nell’occasione sarà ricordata anche la figura di don Giuseppe Dossetti, a 60 anni dall’entrata in vigore della Costituzione Italiana.
I partecipanti sono stati chiamati a prepararsi alla giornata un proprio contributo, a partire ovviamente dalla loro esperienza di servizio. In particolare, i gruppi partecipanti sono stati chiamati a preparare un lavoro di riflessione e approfondimento del messaggio del Santo Padre o di parti di esso. Tutti i contributi saranno a breve disponibili sul sito www.esseciblog.it (sito di riferimento del T.E.S.C.)
Il T.E.S.C. ha reso disponibile del materiale per la preparazione dei contributi e la riflessione dei giovani sui temi e le figure dell’incontro (san Massimiliano, pace, famiglie e nonviolenza, don Dosetti), materiale che può risultare utile anche per chi volesse, da solo o con la propria Unità, approfondire queste tematiche, per questo lo trovate in download.

ALCUNE PAROLE CHIAVE DEL MESSAGGIO DEL PAPA
Il messaggio del Papa offre una stimolante corrispondenza tra la realtà relazionale nell’ambito della famiglia e i rapporti umani ad ogni livello: interpersonale, comunitario, planetario. Simmetria che evidenzia con forza l’esigenza di fondare le relazioni umane, siano esse tra individui, tra comunità o tra stati, sul principio della solidarietà, della giustizia e della nonviolenza. Esso, pur mantenendo un’unitarietà e una coerenza complessiva, può essere suddiviso in due parti correlate tra loro. (...)

Note:

http://www.esseciblog.it

Allegati

  • pieghevole San Massimiliano (648 Kb - Formato pdf)
    Gabriele De Veris - Fonte: Max Bressan
    marzo 2008

    Licenza: Pubblico Dominio

    PDF logoIl documento è in formato PDF, un formato universale: può essere letto da ogni computer con il lettore gratuito "Acrobat Reader". Per salvare il documento cliccare sul link del titolo con il tasto destro del mouse e selezionare il comando "Salva oggetto con nome" (PC), oppure cliccare tenendo premuto Ctrl + tasto Mela e scegliere "Salva collegamento come" (Mac).
  • materiali san Massimiliano (386 Kb - Formato pdf)
    Gabriele De Veris - Fonte: PNS
    materiali di approfondimento

    Licenza: Pubblico Dominio

    PDF logoIl documento è in formato PDF, un formato universale: può essere letto da ogni computer con il lettore gratuito "Acrobat Reader". Per salvare il documento cliccare sul link del titolo con il tasto destro del mouse e selezionare il comando "Salva oggetto con nome" (PC), oppure cliccare tenendo premuto Ctrl + tasto Mela e scegliere "Salva collegamento come" (Mac).
  • News Agesci 12 marzo (94 Kb - Formato pdf)
    Gabriele De Veris - Fonte: PNS
    San Massimiliano

    Licenza: Pubblico Dominio

    PDF logoIl documento è in formato PDF, un formato universale: può essere letto da ogni computer con il lettore gratuito "Acrobat Reader". Per salvare il documento cliccare sul link del titolo con il tasto destro del mouse e selezionare il comando "Salva oggetto con nome" (PC), oppure cliccare tenendo premuto Ctrl + tasto Mela e scegliere "Salva collegamento come" (Mac).
  • manifesto San Massimiliano (717 Kb - Formato pdf)
    Gabriele De Veris - Fonte: PNS
    Manifesto San Massimiliano

    Licenza: Pubblico Dominio

    PDF logoIl documento è in formato PDF, un formato universale: può essere letto da ogni computer con il lettore gratuito "Acrobat Reader". Per salvare il documento cliccare sul link del titolo con il tasto destro del mouse e selezionare il comando "Salva oggetto con nome" (PC), oppure cliccare tenendo premuto Ctrl + tasto Mela e scegliere "Salva collegamento come" (Mac).