Agesci Spot Festival 2009

La quarta edizione del Premio Don Peppe Diana
8 dicembre 2009 - Gabriele De Veris
Fonte: PNS Campania - 08 dicembre 2009

Agesci spot festival Ormai arrivato alla sua quarta edizione questo concorso sta diventando un appuntamento fisso per i gruppi di tutta Italia. Come tutte le cose è nato dall’idea di alcuni sognatori, tutti riuniti, per una congiunzione astrale, nella pattuglia PNS campana. Da piccolo concorso regionale rivolto ai ragazzi delle tre branche, oggi è diventato un concorso aperto a tutti i gruppi Italiani.

Strutturato in tre bandi diversi, uno per ogni branca, il concorso, partendo dalle indimenticabili parole di Don Peppe Diana, prevede la creazione di elaborati, secondo tecniche diverse, con i quali i ragazzi/e dovranno esprimere le loro idee, impressioni, emozioni sul tema del concorso. Con gli elaborati i ragazzi esprimeranno la forza della denuncia e la gioia della speranza, guardandosi attorno, prendendo coscienza di quelli che sono i problemi del loro territorio, mettendosi in gioco per “lasciare il mondo migliore di come l’hanno trovato”.

Il tema della quarta edizione del concorso, che si svolgerà nel 2010, è quello dell’integrazione, intesa come “processo biunivoco che coinvolge la società d'accoglienza e i cittadini stranieri e che – nella consapevolezza reciproca di obblighi e diritti di ambo le parti – conduce alla piena partecipazione da parte dell'immigrato alla vita sociale, economica, culturale e civile della società d'accoglienza e all'accesso ai beni e servizi, a pari titolo e con pari dignità rispetto agli altri cittadini.” (Commissione Europea)

Informazioni: pns@campania.agesci.it

Note:

http://www.campania.agesci.it/cms/index.php/settori/pns/agesci-spot-festival/104-agesci-spot-festival-iv-edizione.html

Allegati

  • agesci spot festival IV (466 Kb - Formato pdf)
    Pns Campania - Fonte: Pns Campania
    agesci spot festival IV edizione
    PDF logoIl documento è in formato PDF, un formato universale: può essere letto da ogni computer con il lettore gratuito "Acrobat Reader". Per salvare il documento cliccare sul link del titolo con il tasto destro del mouse e selezionare il comando "Salva oggetto con nome" (PC), oppure cliccare tenendo premuto Ctrl + tasto Mela e scegliere "Salva collegamento come" (Mac).