presentazione

"Fuori di zucca", spettacolo pensante sugli agi e i disagi della follia

31 ottobre 2006
ore 21:00 (Durata: 2 ore)

L'Associazione Culturale Nuove Argonautiche, in collaborazione con l'Associazione degli Studenti di Medicina Sism, presenta "Fuori di zucca", spettacolo pensante sugli agi e i disagi della follia.
Lo spettacolo, ispirato al N. 11 di Argo "IL MATTO [sbarrato]", si svolgerà martedì 31 Ottobre 2006, ore 21, all'Aula di Istologia, via Belmeloro, 8 (Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università di Bologna). L'incontro sarà aperto a tutti, in particolare agli studenti di Medicina e Chirurgia.

Il programma dello spettacolo prevede:
- Ascolto propiziatorio delle canzoni "Dottore" di Mina e Beppe Grillo e "Un matto" di Fabrizio De Andrè e Nicola Piovani
- Giulia Montanari, studentessa di Medicina e membro del Sism, introdurrà la serata e presenterà il Sism
- Valerio Cuccaroni (direttore responsabile di ARGO) e Stefania Piras (redattrice di ARGO) presenteranno l'ultima monografia di Argo e la rivista
- Reading di "(Inter)Nato M(ent)ale" di e con Daniel Agami (direttore irresponsabile di ARGO e narratore)
- Reading di "Pesci rossi" di Gabriele Falco (co-autore del N. 11 di ARGO), con Antonella Mastroianni (redattrice)
- Riduzione teatrale di "Lei sente che lui lama" da un racconto di Sara Pasquino, con Giulia Endemini e Fabrizio Ferrara, regia di D. Agami
- Reading poetico di e con Matteo Fantuzzi
- Rossella Renzi (redattrice) legge Anne Sexton
- Proiezione del video "Deep Blue" di Daniela Shalom Vagata (redattrice) ed Eleonora Di Erasmo, montaggio di Flavio Giorgio, musiche di Daniele Bennardo
- Disegni di Giulia Ferrandi (redattrice)
- Proiezione delle foto di David Nebreda
- Opinioni di Paola Daniela Turilli (medico psichiatra e psicoterapeuta) e Michele Filippi (psichiatra)
- Intervento di Francesco Filippi (regista e sceneggiatore di Noetica) su cinema d'animazione e follia
- Interventi degli altri Argonauti Francesca Benassi, Francesca Blesio, Marco De Marco, Annabella Losco, Roberta Mazza e Luca Sansone di Campobianco

Per maggiori informazioni:
Valerio Cuccaroni
339.6185682
Aggiungi a calendario: Google - Outlook - Apple - Altri

Prossimi appuntamenti

Ricerca eventi

Dal sito

  • Disarmo
    24.583,2 milioni di euro esclusi i finanziamenti per le missioni internazionali e del MISE

    Questione di valori: la corsa al riarmo italiano inseguendo l'America di Biden e NATO 2030

    il termine “assenza di occidente” era presente nel Rapporto sulla sicurezza di Monaco 2020 e rifletteva il diffuso sentimento di disagio e irrequietezza di fronte alla crescente incertezza sul futuro
    19 aprile 2021 - Rossana De Simone
  • Disarmo
    Una speranza di cambiamento mondiale

    Agenda ONU per il disarmo nucleare

    Le armi nucleari sono le armi più pericolose sulla terra. Una piccola ogiva può distruggere un'intera città, ma qui parliamo di arsenali che possono sterminare centinaia di milioni di persone, mettendo a repentaglio l'ambiente naturale e la vita delle generazioni future
    14 aprile 2021 - Laura Tussi
  • Ecodidattica
    Scuole in rete per la sostenibilità ambientale

    Iniziativa pubblica di Ecodidattica

    Verrà presentata la strategia del service learning una metodologia promossa dalle Avanguardie Educative dell'’INDIRE. Appuntamento in streaming video per il 20 aprile 2021 alle ore 16. Si potrà accedere andando sul sito www.ecodidattica.it e cliccando sul bottone rosso di Youtube.
    19 aprile 2021 - Redazione Ecodidattica
  • Taranto Sociale
    A cura di Max Perrini

    Video su Taranto, l'ambiente e la salute

    Il Comitato cittadino per la Salute e l'Ambiente a Taranto ha creato un canale su Youtube. Vi riportiamo il link per accedervi
    Redazione PeaceLink
  • Ecologia
    E' in Germania, ha 220 mila abitanti e ha creato 13 mila posti di lavoro nella green economy

    Friburgo, i sette impatti della Green City

    Non e' una citta' ma una esperienza di anticipazione del futuro; nel tempo indicativo esiste il 'futuro anteriore' e Friburgo e' qualcosa che viene prima del futuro. Questi sono i primi sette impatti che Friburgo ha avuto su di me
    20 luglio 2012 - Alessandro Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.39 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)