Motore di ricerca
testata casa della pace
  • Riparare le tende per ripartire sui sentieri di Isaia (don Tonino Bello)
PROGRAMMA ESTATE 2003

Accoglienza alla Casa per la Pace

Durante l'estate, la Casa propone molteplici attività, quali: campi di lavori, momenti di spiritualità e di visitazione del territorio
Le Attività della Casa per la Pace, durante l'estate 2003 sono state: 1) Campo di Lavoro Internazionale per Giovani sul tema: " Sulla Terra tracciando solchi di pace " - ( 14 - 23 luglio ). A questa esperienza hanno partecipato 21 persone. I partecipanti provenivano dall'Italia, dalla Germania, dall'Argentina, dalla Repubblica Democratica del Congo, dallo Zambia, dall'Albania. 2) Settimana di Spiritualità della Pace ( 1- 8 agosto ) sul tema: " Riparare le Tende per ripartire sui sentieri di Isaia". Questa settimana ha approfondito la figura profetica di don Tonino Bello a 10 anni dalla sua morte. Don Tonino: Profeta, poeta e testimone di pace. Presso la Casa si può richiedere il materiale prodotto ( relazioni, Interventi, schemi di preghiera, tracce di meditazione ). 3) Campo di Lavoro Internazionale per i Giovani ( 9 - 17 agosto). Il tema è stato lo stesso di quello di luglio, ma rivolto ad una fascia di età diversa ( 18 - 25 anni ). I partecipanti sono stati 23. 4) Settimana di Spiritualità animata da Gianni Novello ( Comunità di Rossano Calabro ) sul tema: Spirito, Arte e Pace. Questa settimana è stata una convocazione di molti amici della Comunità Santa Maria delle Grazie di Rossano. 5) Settimana di catechesi per la pace ( 1- 6 settembre ). Settimana animata da Cristina Salvadori e Filippo. Catechesi rivolta ai bambini di V° elementare

ultimi articoli

  • LA CASA IN FESTA

    LA CASA IN FESTA

    La tua festa diventa occasione di solidarietà e di condivisione.
  • LA NONVIOLENZA COME CONVIVIALITA’ DELLE DIFFERENZE
    Laboratorio sulla gestione delle diversità e dei conflitti FIRENZE 7 – 8 APRILE 2018

    LA NONVIOLENZA COME CONVIVIALITA’ DELLE DIFFERENZE

    Alfredo Panerai, insegnante e facilitatore di gruppi e Pio Castagna, formatore alla nonviolenza. conducono il laboratorio
    9 febbraio 2018
  • Aggiornamenti

    SOSPESI i percorsi VISITARE Firenze COSTRUIRE PACE

    9 gennaio 2018 - Casa per la pace
  • UN'ALTRA DIFESA E' POSSIBILE
Difendiamoci, sì, ma da chi e come?
    EDITORIALE COMUNE

    UN'ALTRA DIFESA E' POSSIBILE Difendiamoci, sì, ma da chi e come?

    In occasione del 15 dicembre (quarantacinquesimo anniversario dell'approvazione della prima Legge italiana di riconoscimento dell'obiezione di coscienza al servizio militare e istitutiva del servizio civile, la n. 772 del 15.12.1972), viene diffuso questo editoriale comune della Campagna "Un'altra difesa è possibile" sottoscritto da Direttori di diverse riviste e che sarà pubblicato su molti siti che sostengono la proposta di una Legge per la Difesa civile non armata e nonviolenta.
    15 dicembre 2017
Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.5.7