Motore di ricerca
testata casa della pace
  • Riparare le tende per ripartire sui sentieri di Isaia (don Tonino Bello)
Le riviste Mosaico di pace, Missione Oggi e Nigrizia dal 1999 hanno dato inizio ad una campagna che invita i risparmiatori a scrivere alle proprie banche per chiedere di rinunciare a trarre profitto

Banche armate

Grazie alla legge 185 del 1990 che pone seri controlli al commercio delle armi, il Presidente de Consiglio è tenuto ogni anno a relazionale al Parlamento sulle armi esportate dall'Italia.

Grazie alla legge 185 del 1990 che pone seri controlli al commercio delle armi, il Presidente de Consiglio è tenuto ogni anno a relazionale al Parlamento sulle armi esportate dall'Italia. Nella relazione devono essere dettagliate le destinazioni, la tipologia delle armi, le aziende costruttrici, le quantità e le banche che aprono linee di finanziamento a questo tipo di esportazioni.
simbolo della campagna

Le riviste Mosaico di pace, Missione Oggi e Nigrizia dal 1999 hanno dato inizio ad una campagna che invita i risparmiatori a scrivere alle proprie banche per chiedere di rinunciare a trarre profitto dall'esportazione di armi e a rifiutare il finanziamento di queste operazioni.
Si chiede insomma che i risparmiatori diventino Rispamiattori.
Consultando il sito http://www.banchearmate.it ci si può informare sui risultati finora raggiunti, si possono scaricare i prototipi delle lettere da spedire, ricevere informazioni e materiali.
Banche armate

ultimi articoli

  • LA CASA IN FESTA

    LA CASA IN FESTA

    La tua festa diventa occasione di solidarietà e di condivisione.
  • LA NONVIOLENZA COME CONVIVIALITA’ DELLE DIFFERENZE
    Laboratorio sulla gestione delle diversità e dei conflitti FIRENZE 7 – 8 APRILE 2018

    LA NONVIOLENZA COME CONVIVIALITA’ DELLE DIFFERENZE

    Alfredo Panerai, insegnante e facilitatore di gruppi e Pio Castagna, formatore alla nonviolenza. conducono il laboratorio
    9 febbraio 2018
  • Aggiornamenti

    SOSPESI i percorsi VISITARE Firenze COSTRUIRE PACE

    9 gennaio 2018 - Casa per la pace
  • UN'ALTRA DIFESA E' POSSIBILE
Difendiamoci, sì, ma da chi e come?
    EDITORIALE COMUNE

    UN'ALTRA DIFESA E' POSSIBILE Difendiamoci, sì, ma da chi e come?

    In occasione del 15 dicembre (quarantacinquesimo anniversario dell'approvazione della prima Legge italiana di riconoscimento dell'obiezione di coscienza al servizio militare e istitutiva del servizio civile, la n. 772 del 15.12.1972), viene diffuso questo editoriale comune della Campagna "Un'altra difesa è possibile" sottoscritto da Direttori di diverse riviste e che sarà pubblicato su molti siti che sostengono la proposta di una Legge per la Difesa civile non armata e nonviolenta.
    15 dicembre 2017
Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.5.7