Motore di ricerca
testata casa della pace
  • Riparare le tende per ripartire sui sentieri di Isaia (don Tonino Bello)

SCEGLI COME SOSTENERE la CASA PER LA PACE

La Casa per la Pace si sostiene grazie al contributo di tutti coloro che hanno cuore la sua funzione di "crocevia": luogo dove si intersecano esperienze, testimonianze, sogni, progetti di Pace.
E' possibile offrire il proprio contributo effettuando donazioni su ccp, oppure scegliere di vivere alla Casa occasioni di festa legandole al sostegno di progetti/campagne di Pax Christi.
  • In Posta
    Versamento sul c.c.p. n. 16709503 intestato a Casa per la Pace - via Quintole per le Rose, 131 50029 Tavarnuzze (FI)

  • In Banca
    Codice Iban IT37O0760102800000016709503


  • CASAinFESTA
    Un pomeriggio di festa alla Casa per la Pace Attraverso momenti di festa come Battesimi, Prime Comunioni, Matrimoni, ma anche altri eventi significativi che vuoi sottolineare e condividere in un luogo ricco di valori e di storia, puoi sostenere progetti di educazione alla Pace!

  • SCEGLI TRA I PROGETTI DA SOSTENERE:

  • RIVISTA MOSAICO DI PACE
  • PUNTO PACE IN SALVADOR
  • CAMPAGNA LA SCUOLA RIPUDIA LA GUERRA
  • CAMPAGNA PONTI E NON MURI
    La tua festa per sostenere progetti di pace
  • CAMPAGNA BANCHE ARMATE
  • ARTE E PACE: visitare FIRENZE, riflettere sulla PACE
  • CIPI' E GLI ALTRI per imparare a fare la PACE

ultimi articoli

  • TEMPO di OLIVE
    UNA CENA ALLA CASA PER LA PACE

    TEMPO di OLIVE

    INSIEME A TAVOLA
    TRA IL VENETO E LA TOSCANA
    27 ottobre 2017 - Casa per la pace
  • PAX per le PIAGGE
    cena solidale

    PAX per le PIAGGE

    3 ottobre 2017
  • Sulle SOGLIE senza FRONTIERE
    4 ottobre: Giornata in memoria delle vittime dell'immigrazione.

    Sulle SOGLIE senza FRONTIERE

    Scuola Grande San Giovanni Evangelista, Sestiere San Polo 2454, 30125 Venezia
    3 ottobre 2017
  • “ONORA il PADRE e la MADRE”
    Laboratorio sulla relazione educativa genitori – figli, adulti – minori. 4 – 5 novembre 2017

    “ONORA il PADRE e la MADRE”

    Pio Castagna, formatore alla nonviolenza, conduce il laboratorio educativo “ONORA il PADRE e la MADRE”, rivolto a genitori, a insegnanti, a educatori/educatrici, ad adulti in situazione, perché operatori pubblici o del privato sociale o perché volontari in associazioni del settore e a quanti sono in un percorso di crescita.
Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.5.6