Motore di ricerca
testata casa della pace
  • Riparare le tende per ripartire sui sentieri di Isaia (don Tonino Bello)

Come raggiungerci

Mappa dintorni Casa per la Pace

La Casa si trova al confine dei Comuni di Firenze e di Impruneta, frazione Tavarnuzze,
a circa 2 km dall’uscita dell’AUTOSOLE Firenze- Impruneta (ex Firenze Certosa).
IN AUTO: imboccare Via di Quintole per le Rose - terza uscita dalla rotonda - direzione LE ROSE BARUFFI QUINTOLE fino al civico 131.
CON MEZZI PUBBLICI: dalla stazione S. Maria Novella con la linea dell’autobus n° 37 fermata Bottai, dove potete telefonare per essere prelevati, opp fermata Le Rose se preferite una passeggiata a piedi (km1,5 c.ca).

The house is situated on the border of the towns of Florence and Impruneta fraction Tavarnuzze. It is about 2km from the dell'Autosole Firenze Impruneta (Firenze Certosa former). BY CAR: take Route of Quintole for the Roses - third exit from the roundabout - direction ROSE BARUFFI QUINTOLE to number 131. BY PUBLIC TRANSPORT: from the railway station Santa Maria Novella with the bus line nr 37 bus direction Tavarnuzze, get off at BOTTAI where you can call to be picked up or or stop the ROSE if you prefer a walk of about 1.5 km.

La Maison est située à la frontière des villes de Florence et Impruneta, fraction Tavarnuzze. Il est à environ 2km de l'Autoroute, sortie Firenze Impruneta (ancien Certosa ). EN VOITURE: Prendre la route de Quintole pour les Roses - troisième sortie du rond-point - direction ROSE BARUFFI QUINTOLE jusqu'au numéro131. En transports publics: de la gare de Santa Maria Novella avec le bus 37 direction Tavarnuzze, descendez à BOTTAI, où vous pouvez appeler pour être ramassé, ou descendez à LE ROSE si vous préférez une promenade d'environ 1,5 km.

Vedi Mappa Ingrandita

Note

TEL. 055 2020375

CELL.3338485966

ultimi articoli

  • LA CASA IN FESTA

    LA CASA IN FESTA

    La tua festa diventa occasione di solidarietà e di condivisione.
  • LA NONVIOLENZA COME CONVIVIALITA’ DELLE DIFFERENZE
    Laboratorio sulla gestione delle diversità e dei conflitti FIRENZE 7 – 8 APRILE 2018

    LA NONVIOLENZA COME CONVIVIALITA’ DELLE DIFFERENZE

    Alfredo Panerai, insegnante e facilitatore di gruppi e Pio Castagna, formatore alla nonviolenza. conducono il laboratorio
    9 febbraio 2018
  • Aggiornamenti

    SOSPESI i percorsi VISITARE Firenze COSTRUIRE PACE

    9 gennaio 2018 - Casa per la pace
  • UN'ALTRA DIFESA E' POSSIBILE
Difendiamoci, sì, ma da chi e come?
    EDITORIALE COMUNE

    UN'ALTRA DIFESA E' POSSIBILE Difendiamoci, sì, ma da chi e come?

    In occasione del 15 dicembre (quarantacinquesimo anniversario dell'approvazione della prima Legge italiana di riconoscimento dell'obiezione di coscienza al servizio militare e istitutiva del servizio civile, la n. 772 del 15.12.1972), viene diffuso questo editoriale comune della Campagna "Un'altra difesa è possibile" sottoscritto da Direttori di diverse riviste e che sarà pubblicato su molti siti che sostengono la proposta di una Legge per la Difesa civile non armata e nonviolenta.
    15 dicembre 2017

Note

TEL. 055 2020375

CELL.3338485966

Realizzato da Off.ed comunicazione con PhPeace 2.5.7