Pax Christi in Palestina

Gaza 2014 Una delegazione di Pax Christi Italia è in viaggio in questi giorni per la Palestina. "Siamo una decina di persone, uomini e donne, accompagnati da don Nandino Capovilla che da anni segue la Campagna Ponti e non muri. Un piccolo gesto per esprimere solidarietà, vicinanza alle tante persone amiche che stanno soffrendo in queste ore. Non vogliamo lasciarle sole proprio ora!", scrive don Renato Sacco , coordinatore nazionale di Pax Christi. "La strage di civili che sta insanguinando la Striscia di Gaza - prosegue don Sacco - non può lasciarci indifferenti o incapaci di denunciare quello che non è definibile come una guerra ma solo come un massacro». Tra gli incontri, quello con padre Raed Abusahlia, direttore di Caritas Gerusalemme e parroco a Ramallah, che ha aggiornerà sulla drammatica condizione di assedio che subiscono in queste ore i palestinesi di Gaza, compresi i cristiani della parrocchia.

Strumenti di animazione

Peacebuilding: un manuale formativo Caritas

Peacebuilding: un manuale formativo Caritas

Aggiornamento del "Manuale di formazione alla pace", pubblicato nel 2002 da Caritas Internationalis, traduzione in italiano a cura di Caritas diocesana di Roma - Servizio Educazione Pace e Mondialità (S.E.P.M.).

Le vittime

Le Storie

Footer

A cura di Caritas Italiana (tel. +39 06 66177001 - fax +39 06 66177602 - e-mail comunicazione@caritasitaliana.it) e Pax Christi (tel. +39 055 2020375 - fax +39 055 2020608 - e-mail info@paxchristi.it)