CRIS
Dentro il Summit nuove opportunità per i ragazzi

Giovani al WSIS

I giovani sono stati e saranno protagonisti del Summit ginevrino non solo con uno spazio nella piattaforma ICT4D ma con tanti altri progetti edun programma di tutto rispetto.
18 dicembre 2003 - Elena Pavan

MAPPA PER IL SUMMIT ED OLTRE...
Con la creazione della Youth Creating Digital Opportunity Coalition (YCDO), con la partecipazione di organizzazioni internazionali come TakinITGlobal, l'International Institute for Sustainable Developement e Global Knowledge Partnership, si apre la strada alla partecipazione dei Giovani al processo politico che porta al Summit Mondiale sulla Società dell'Informazione ma va anche oltre...

PRIMA DI GINEVRA...
-Febbraio-Dicembre 2002: la coalizione supporta la mobilitazione dei Giovani verso il WSIS, con la redazione di interventi e l'apporto continuo di input.
-Alla PrepCom2 partecipano circa 40 ragazzi, alcuni anche nelle delegazioni dei governi. Alcuni di loro parlano negli incontri più importanti e la coalizione YCDO è ufficialmente presentata davanti a 300 capi di delegazioni e dignitari.
-Aprile/Maggio: consultazioni continue online per ricevere commenti e suggerimenti dai Giovani di tutto il mondo sui documenti redatti a PrepCom2. Queste consultazioni elettroniche globali hanno seguito quelle a livello regionale tra Novembre e Dicembre 2002.
-Intersessional Meeting a Parigi: 7 Giovani partecipano all'Intersessional Meeting che si tiene alla sede UNESCO di Parigi. Portano ancora un contributo vicino ai Giovani, costruito seguendo iniziative di collaborazione focalizzate sui ragazzi, parlano nella sessione plenaria ed incontrano le organizzazioni partecipanti al Summit per discutere la logistica di attività future.
-PrepCom3: circa 50 ragazzi partecipano all'evento durante il quale è previsto una sessione specifica per discutere di “Genere e Giovani”. Gli input raccolti nelle sessioni plenarie e nei convegni, come pure quelli raccolti attraverso la newsletter Youth@WSIS hanno condotto ad una consultazione online sul Piano D'Azione, tenutasi nel mese di Agosto.

A GINEVRA...
CORE EVENT: l'evento più importante è il forum per il leaders politici del mondo. I Giovani parteciperanno a questo evento cruciale e parleranno in tavole rotonde ufficiali come pure in quanto membri di alcune delegazioni di organizzazioni governative e molte non governative.

YOUTH HUB: uno spazio nel quale saranno mostrati i principali progetti per i Giovani( si è creato un award, al quale concorrono vari progetti che coinvolgono Giovani ed iCTs), si allestiranno workshop che tratteranno temi che vanno dal coinvolgimento dei Giovani con i media all' e-learning. Ci sarà un'area dove discutere di Giovani e lavoro, si formeranno nuove collaborazioni e si troveranno nuovi appoggi. Lo Youth Hub sarà ospitato all'interno della ICT4D Exibition, coordinata da Global Knowledge Partnership.

YOUTH MEDIA TEAM: circa 15 Giovani giornalisti seguiranno, con gli altri, il Summit e potranno scrivere report sulle attività di Ginevra per le loro comunità. Si realizzerà un bollettino di 10 minuti fatto di notizie, aggiornamenti e voci e anche un programma di interviste che occuperà un'ora al giorno in uno spazio dedicato ai Giovani incluso nel “Virtual WSIS”, trasmesso su grandi schermi al PALEXPO, e che sarà diffuso anche via web. Speriamo chi i Giovani possano così costruire relazioni con i “media adulti” che parteciperanno al Summit.

PROGRAM OF EVENTS: sarà realizzato un programma specifico per i Giovani al Summit, inclusa la mappa dei luoghi importanti, spiegazioni del coinvolgimento dei Giovani nel processo del WSIS e una guida di tutti gli eventi in cui i Giovani sono direttamente coinvolti e anche di quelli non organizzati specificatamente dallo Youth Caucus o collegati a tematiche solo Giovanili, ma che comunque coinvolgono Giovani speakers.

BOOK LAUNCH: dal Summit usciranno vari libri. Uno, realizzato da YCDO, raccoglierà le 100 migliori iniziative iscritte all'award e sarà molto utile alle agenzie internazionali che cercheranno programmi per Giovani da sostenere. Un altro sarà realizzato da YOIS Europe, una serie di saggi che esplorano i temi della Società dell'Informazione, come cyber-security e l'e-government.

YCDO FOUND: un momento molto importante del Summit sarà il lancio del Fondo Youth Creating Digital Opportunities, destinato ad aumentare e a riproporre progetti di successo all'interno e tra le varie regioni.

I TEMI PRINCIPALI DELLO YOUTH CAUCUS :

1.Riconoscere i Giovani come la risorsa da sfruttare maggiormente per costruire una corretta Società dell'Informazione, coinvolgerli nel processo di decision making sulla nuova società sia come studenti che come cittadini che hanno affinità con la tecnologia, che sono protagonisti informati con un ruolo importante nell'evoluzione dell'educazione e nell'innovazione.
2.Il ruolo centrale dell'educazione. La tecnologia deve essere parte fondamentale di ogni insegnamento, non confinata alle sole aule per computer. Anche gli studenti, non solo gli insegnanti, possono costituire una via verso la Società dell'Informazione. I Giovani devono essere incoraggiati a condividere le loro conoscenze con i loro compagni.
3.Promuovere il lavoro per i Giovani. Le nuove tecnologie creano nuovi lavori ed i Giovani hanno dimostrato di occupare una posizione di leadership nelle aziende che si occupano di ICTs, creando lavoro per sé e gli altri. Ma i Giovani hanno bisogno di un appoggio per le loro iniziative, soprattutto finanziario. Inoltre, i provvedimenti dei governi devono assicurare equità e sicurezza sui posti di lavoro. Questi documenti dovrebbero riferirsi agli Obiettivi del Millennio delle Nazioni Unite, che richiedono che una partnership globale sia costituita allo scopo di assicurare un lavoro decente e produttivo per tutti i Giovani.
4.Un piano d'azione concreto per i Giovani. I Giovani sperano che il Piano d'Azione che uscirà dal Summit sarà chiaro e contenga espliciti riferimenti ai mezzi di implementazione per la sua realizzazione. Lo Youth Caucus presenta la Youth Creating Digital Opportunity e il Fondo a questa collegato come risorse chiave per supportare attività collegate ai Giovani ed incentrate sul networking, sulle politiche e, soprattutto, sulla possibilità di ripetere ed ingrandire i progetti dei Giovani dentro e tra le varie regioni.

Note:

http://www.ycdo.net