TuttiGiuPerTerra

Dal sito

Forum: Storie, pensieri, poesie

Forum chiuso

19 aprile 2007

Amami,Ernesto!

(Una poesia pensando al Che? Non solo. Una riflessione sui nostri tempi e sul nostro futuro...)
Autore: sandra cervone

Dove andiamo, Ernesto caro, dove
riporre con l'erba che muore, la straziante attesa?
Siamo e non siamo più.
Il grido nuovo non fracassò del tempo le vetrate spesse
d'ingiustizia! Nè la morte del vuoto ingoiò la speranza...
Guardiamo e non vediamo!
Ernesto caro, sangue del troppo sangue disperso!
Ingoia la sconfitta il sole
o ne brucia la lezione rigida?
Chi amammo se non le vocianti pretese
delle stesse nostre idee?
Siamo e non siamo più.
Morir di nuovo...
Anima delle troppe Anime scaraventate
in loschi giorni d'ira
e pentimento....
Non morire, Ernesto, non soffrire la lama
del mio sguardo stanco...
Amami silenziosamente,
come quando la soffice voracità d' ardori giovanili,
scavalcando i tempi,
t'imponeva di risorgere!

Dal sito

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.29 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)