Disarmo

Lista Disarmo

Archivio pubblico

Dal sito

  • Editoriale
    Trump aveva chiesto al governo italiano tre cose: MUOS, F-35 e TAP

    Il M5s accetta i diktat del presidente americano e un'Italia a sovranità limitata

    La base Usa di Niscemi, in Sicilia, non serve alla difesa del territorio italiano da attacchi esterni. Non è neppure una base della Nato. E' una base Usa solo per i mezzi militari americani. La polemica contro la Francia del M5s nasconde la sudditanza a Trump che riceve il via libera su tutto ciò che chiede sul territorio italiano, bombe atomiche incluse
    22 gennaio 2019 - Alessandro Marescotti
  • Disarmo
    Il governo smilitarizza Comiso (ferma da tempo) e vara un progetto militare da 4 milioni di euro

    Nuovo poligono militare in Sicilia

    Augusta, nuovo poligono di Punta Izzo: “Opera esageratamente impattante in area protetta”, secondo il coordinamento che contesta il progetto
    Augustanews
  • Migranti
    Un'orazione alla vigilia del Giorno della Memoria

    Sentiremo ancora e ancora la loro voce che ci chiede aiuto

    La loro voce ci chiede di insorgere affinché cessi questo orrore. La voce di oggi è quella dei migranti martiri, vittime dell'indifferenza e del cinismo di chi governa
    21 gennaio 2019 - Peppe Sini (Centro di ricerche per la Pace di Viterbo)
  • Laboratorio di scrittura
    L'indebolimento della Francia logora l'Europa e rafforza gli Stati Uniti

    Perché Di Maio attacca la Francia e non critica Trump

    E' già la seconda volta che il vicepresidente del governo italiano Luigi Di Maio attacca la Francia. Cosa gli darà in cambio Trump? Come mai il M5s tuona contro il "colonialismo francese" e non cita neppure di sfuccita l'"imperialismo americano"?
    20 gennaio 2019 - Alessandro Marescotti
  • Migranti
    Ma la maggioranza dei migranti non proviene dalle colonie francesi

    Strage di migranti in mare, Di Maio scarica le colpe sulla Francia

    Ma sui commenti social il ministro pentastellato viene bersagliato di critiche. E il primo ministro Conte si lancia in un discorso contro gli scafisti, per sottrarsi alle sue responsabilità. Ma attaccando scafisti e Francia non si salva una sola vita umana, come sta facendo invece Sea Watch
    20 gennaio 2019 - Alessandro Marescotti

Prossimi appuntamenti

Dal sito

  • Editoriale
    Trump aveva chiesto al governo italiano tre cose: MUOS, F-35 e TAP

    Il M5s accetta i diktat del presidente americano e un'Italia a sovranità limitata

    La base Usa di Niscemi, in Sicilia, non serve alla difesa del territorio italiano da attacchi esterni. Non è neppure una base della Nato. E' una base Usa solo per i mezzi militari americani. La polemica contro la Francia del M5s nasconde la sudditanza a Trump che riceve il via libera su tutto ciò che chiede sul territorio italiano, bombe atomiche incluse
    22 gennaio 2019 - Alessandro Marescotti
  • Disarmo
    Il governo smilitarizza Comiso (ferma da tempo) e vara un progetto militare da 4 milioni di euro

    Nuovo poligono militare in Sicilia

    Augusta, nuovo poligono di Punta Izzo: “Opera esageratamente impattante in area protetta”, secondo il coordinamento che contesta il progetto
    Augustanews
  • Migranti
    Un'orazione alla vigilia del Giorno della Memoria

    Sentiremo ancora e ancora la loro voce che ci chiede aiuto

    La loro voce ci chiede di insorgere affinché cessi questo orrore. La voce di oggi è quella dei migranti martiri, vittime dell'indifferenza e del cinismo di chi governa
    21 gennaio 2019 - Peppe Sini (Centro di ricerche per la Pace di Viterbo)
  • Laboratorio di scrittura
    L'indebolimento della Francia logora l'Europa e rafforza gli Stati Uniti

    Perché Di Maio attacca la Francia e non critica Trump

    E' già la seconda volta che il vicepresidente del governo italiano Luigi Di Maio attacca la Francia. Cosa gli darà in cambio Trump? Come mai il M5s tuona contro il "colonialismo francese" e non cita neppure di sfuccita l'"imperialismo americano"?
    20 gennaio 2019 - Alessandro Marescotti
  • Migranti
    Ma la maggioranza dei migranti non proviene dalle colonie francesi

    Strage di migranti in mare, Di Maio scarica le colpe sulla Francia

    Ma sui commenti social il ministro pentastellato viene bersagliato di critiche. E il primo ministro Conte si lancia in un discorso contro gli scafisti, per sottrarsi alle sue responsabilità. Ma attaccando scafisti e Francia non si salva una sola vita umana, come sta facendo invece Sea Watch
    20 gennaio 2019 - Alessandro Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.9 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)