Motore di ricerca

Superstizioni astrologiche

Pasqua 2009

Viviamo nel ventunesimo secolo, ma puntualmente maghi e maghelli ci deliziano con le loro previsioni e fra questi gli astrologi imperversano dappertutto, con l’oroscopo giornaliero, mensile e per tutto l’anno. Non ci sono giornali o televisioni ove non vi sia uno spazio dedicato a queste stupidità: “il segno tal dei tali è incappato in una forte opposizione, dovuto al passaggio di Plutone, ma con una Venere amica vivrete una bella giornata!” V’immaginate un sasso come Plutone, distante miliardi di chilometri, che influenza può avere su di noi?
C’è sempre chi specula sulle insicurezze e debolezze umane. Ridiamoci sopra:

DALLA PADELLA NELLA BRACE

Oggi ho rovesciato il sale,
uscendo incontro un funerale,
sotto una scala sono passato
e un gatto nero la strada mi ha tagliato.
Inorridisci e ti tocchi?
Sei proprio sciocco,
se credi ancora al gatto nero e al malocchio!
La superstizione è storia antica,
ora l’oroscopo mi allieta,
con le stelle e i pianeti:
si che son cascato
dalla padella nella brace!

Madiri