Motore di ricerca

Cordoglio per la scomparsa della mamma della cara Antonella Iannucci

Pasqua 2010

Mentre andavamo in stampa, è volata improvvisamente in cielo la mamma della nostra preziosa collaboratrice Antonella Iannucci.
La cara signora Maria, di cui tutti abbiamo potuto apprezzare l’instancabile dedizione alla famiglia e l’immensa generosità, lascia un vuoto incolmabile non solo nel cuore dei suoi familiari, ma in tutti noi che l’abbiamo conosciuta e amata.
Il commosso commento di un suo ex alunno, Luigi Natale, può dare il segno di quanto mancherà ad ognuno: “È stata la mia maestra d’asilo, una maestra di quelle vere, di quelle che hanno fatto la loro professione con il cuore e che hanno amato i propri alunni. Non mi ha mai dimenticato e non l’ho mai dimenticata. Una vera signora”.
Siamo vicini ad Antonella e al professor Iannucci con tutto il nostro affetto.
Don Silvio e la redazione