Motore di ricerca

La fattoria: un sogno che diventa realtà

Pasqua 2014

“LE COSE BELLE PRIME SI FANNO E POI SI PENSANO"(don Oreste Benzi)
fattoria


Da tempo si meditava nel silenzio del cuore un “sogno”: realizzare nella nostra comunità parrocchiale un “qualcosa” in cui le persone fossero interdipendenti, ognuna con una funzione e un ruolo da svolgere, con l’opportunità di essere solidali fra di loro e di sostenersi a vicenda in un clima di fraterna amicizia.
fattoria
E' nata così a Casalbordino la Fattoria “VitaFelice” curata dal Parroco, don Silvio, con lo scopo di creare un ambiente di interazione tra i ragazzi con diverse realtà di vita e gli animali. Il rapporto con gli animali rappresenta, infatti, una opportunità, una strada privilegiata per ottenere risultati sul piano della comunicazione.
Tutto ha avuto inizio con l’arrivo del tanto desiderato asinello Giulio, giungendo poi ad ospitare diverse specie di animali tra cui: capre, galline, agnelli, cani , gatti, colombi etc.. che vengono quotidianamente e amorevolmente accuditi da volontari, tra cui Felice e altri collaboratori. Il progetto è finanziato dalle tante offerte e gesti di persone di buona volontà.
Molti sono gli obiettivi, ma in particolare, quello che sta più a cuore al suo fondatore, è creare un ambiente genuino, confortevole e spensierato per i ragazzi, che così possono trascorrere momenti di gioia e tranquillità, migliorando sia la loro vita che quella delle loro famiglie. Ci si incontra due volte a settimana per condividere e partecipare alla vita della Fattoria con attività ludiche-ricreative come la pittura, il canto, la creazione di oggetti con materiali provenienti prevalentemente dalla campagna. I ragazzi sono molto entusiasti dell’iniziativa e ciascuno ha voluto esprimere personalmente un pensiero sulle attività che più piacciono:

fattoria


Donato e Marco :“Che bello stare con gli animali!”;
Alessia : “Che bello stare tutti insieme!!!”;
Fabio:"Che bello lavorare in campagna insieme agli altri!!!”;
Serena, Donatella; Samuela e Benedetta : “Che bello pitturare!!!!”;
Andrea: “Che bello cantare insieme!!!!”.

fattoria


L’idea sta avendo un grande successo, come dimostrato dal crescente numero di ragazzi che frequenta la Fattoria e dall’enorme affluenza di visitatori.

fattoria


I servizi educativi e di intrattenimento sono curati dai volontari della Parrocchia, in un clima di fratellanza e autogestione che sta determinando il successo dell’iniziativa. E' bello vedere come questi ragazzi sono riusciti ad entrate nei nostri cuori. Ragazzi a cui basta un nostro sorriso, una nostra carezza per sentisi amati. Tutto ciò che viviamo nella Fattoria lo si può descrivere con questa frase di Madre Teresa di Calcutta: “Sappiamo bene che ciò che facciamo non è che una goccia nell’Oceano. Ma se questa goccia non ci fosse, all’Oceano mancherebbe”.

fattoria