Motore di ricerca

Bocche di Dama

Pasqua 2017

INGREDIENTI
Per la pasta: 1 uovo intero + 3 albumi, 150 gr. di strutto, 150 gr. di zucchero, 1 bustina di lievito, farina quanto basta.
Per il ripieno: marmellata di amarene, un pizzico di cannella (per le quantità ci si regola in base ai gusti personali. La marmellata deve essere molto consistente e non liquida).
Per la copertura: 1 albume, zucchero a velo e zucchero semolato in uguale quantità, un pizzico di cannella.
PROCEDIMENTO
Montare gli albumi a neve, aggiungere l'uovo intero, lo zucchero e lo strutto e lavorare insieme. Sistemare la farina a fontana sulla spianatoia, aggiungere il lievito e unirvi gli altri ingredienti. Lavorare fino ad ottenere un impasto molto duro. Formare delle palline con le mani e stenderle, sempre con le mani, fino ad formare dei piccoli dischi di pasta. Adagiarvi sopra un cucchiaio di marmellata a cui sarà stato aggiunto un pizzico di cannella. Alzare i bordi della pasta e richiudervi dentro il ripieno, aiutandosi con le dita. La forma è quella di un raviolo chiuso in alto, come un fazzoletto.
Lavorare insieme l'albume con gli zuccheri e la cannella fino ad ottenere un composto denso. Spennellare con questo "chiatro" così ottenuto la parte superiore del dolcetto.
Infornare a 180° per circa 20 minuti e, comunque, finchè le bocche di dama non si saranno leggermente colorate.