Fridays for Future

I ragazzi si svegliano per salvare il pianeta

I ragazzi si mobilitano in tutto il mondo senza strumentalizzazioni partitiche con l’inno di Bella Ciao
15 marzo 2019

I ragazzi si mobilitano in tutto il mondo senza strumentalizzazioni partitiche con l’inno di Bella Ciao

I RAGAZZI SI SVEGLIANO

PER SALVARE IL PIANETA (ANCHE A MILANO)

di Alfonso Navarra

Friday For Future

Anche a Milano, questo 15 marzo 2019, come in tutto il mondo, come in altre 182 piazze italiane, decine di migliaia di ragazze e ragazze delle superiori sono sfilati in corteo raccogliendo l’appello al “Climate strike” di Greta Thunberg.

Partiti da Largo Cairoli alle 9,30, a piazza Duomo verso le 11.00 si sono seduti per terra a formare un grande cerchio ed hanno mostrato la maturità di non accettare strumentalizzazioni partitiche.

Anche bambini delle elementari e delle medie inferiori hanno comunque marcato la loro presenza, portando cartelloni e striscioni. Un presidio affollato si è svolto anche davanti al Municipio.

Moltissimi adolescenti sotto gli zigomi si sono rigati con due strisce verdi: esprimono visivamente la loro speranza ecologista.

Dopo il corteo di questa mattina, alle 18 è previsto un altro sit-in Largo Cairoli, caratterizzato dalla presenza degli universitari.

I Disarmisti esigenti apriranno il loro striscione di pomeriggio a Largo Cairoli.

Articoli correlati

  • Festival della Nonviolenza e della Resistenza civile - Torino
    Pace
    Centro Studi Sereno Regis, PeaceLink, Disarmisti Esigenti:

    Festival della Nonviolenza e della Resistenza civile - Torino

    La nonviolenza è il filo conduttore sia per il caso Ilva di Taranto sia per il modello Riace: razzismo ambientale, razzismo verso i migranti
    16 agosto 2019 - Laura Tussi
  • Memoria, migrazione, radici: il Partigiano Bacio
    Sociale
    Presentazione del Libro Un Racconto di Vita Partigiana. La storia di Bacio

    Memoria, migrazione, radici: il Partigiano Bacio

    Presentazione del Libro Un Racconto di Vita Partigiana a Anguillara Veneta - Padova, paese di origine del Partigiano Deportato Emilio Bacio Capuzzo
    14 agosto 2019 - Laura Tussi
  • La Memoria dell'eccidio: Sant'Anna di Stazzema
    Pace
    A perenne monito

    La Memoria dell'eccidio: Sant'Anna di Stazzema

    Per non dimenticare gli orrori di una guerra, di tutte le guerre
    11 agosto 2019 - Laura Tussi
  • Arengario: Il Partigiano Bacio - di Anna Marini
    Storia della Pace
    Arengario.net - il giornale di Monza presenta:

    Arengario: Il Partigiano Bacio - di Anna Marini

    Con Laura Tussi e Fabrizio Cracolici, il partigiano deportato Emilio Bacio Capuzzo ha testimoniato in più di 200 presentazioni del libro Un racconto di vita partigiana. Si recò in numerose scuole, ma anche in moltissimi istituti scolastici della Lombardia e di altre regioni
    8 agosto 2019 - Laura Tussi
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.25 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)