Enrico Peyretti

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • Donazione online con PayPal
  • C.C.P. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009, 74100 Taranto
  • Conto Corrente Bancario c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink - IBAN: IT65 A050 1804 0000 0001 1154 580

Gli articoli di PeaceLink

  • All'attenzione del ministro Luigi Di Maio

    Riconvertire Taranto è possibile

    Presentiamo la tesi di ingegneria ambientale di Cosimo Micelli con la quale si analizza il caso Taranto in una prospettiva di riconversione economica basata sulla ecosostenibilità e sulla green economy
    18 giugno 2018 - Alessandro Marescotti
  • ILVA, ecco cosa diremo al ministro Di Maio
    Comunicato stampa di PeaceLink

    ILVA, ecco cosa diremo al ministro Di Maio

    18 giugno 2018 - Associazione PeaceLink
  • Taranto come l'Aquarius
    Abbiamo maturato un'esperienza nella comunicazione globale delle emergenze umanitarie che poi abbiamo messo a disposizione della città di Taranto

    Taranto come l'Aquarius

    Tutta la mia azione sull'ILVA è stata sempre basata sull'indignazione verso chi poteva soccorrerci ed è rimasto indifferente. In questi anni avrebbero potuto salvare vite umane e non lo hanno fatto. Taranto è un caso evidente di razzismo ambientale, hanno scaricato su di noi quello che Genova non voleva più subire. E così ci hanno fatte affondare nella malattia e nella disperazione. Nessun governo ci ha offerto un porto sicuro dove poterci salvare. Ci hanno abbandonato come città alla deriva, senza protezione e senza tutele.
    15 giugno 2018 - Alessandro Marescotti
  • Cosa prevedono le convenzioni internazionali sul soccorso in mare
    Migranti

    Cosa prevedono le convenzioni internazionali sul soccorso in mare

    Vedere una persona che ha bisogno di aiuto e guardare dall’altra parte è reato. Si chiama omissione di soccorso ed è contemplato dal nostro ordinamento giuridico, ma anche dalle convenzioni internazionali firmate dall'Italia.
    11 giugno 2018 - Alessandro Marescotti
  • Nega l'attracco alle navi che salvano vite umane
    Il ministro Salvini contro i migranti

    Nega l'attracco alle navi che salvano vite umane

    Prendiamo le distanze dal ministro Matteo Salvini: non rappresenta l'Italia della solidarietà.
    11 giugno 2018 - Alessandro Marescotti
Motore di ricerca

PeaceLink News

...

L'altro editoriale

  • Rispedirli nei Paesi di origine?
    Gli slogan di Salvini

    Rispedirli nei Paesi di origine?

    Solo pochi giorni fa abbiamo potuto raccogliere, nel centro medico di Lampedusa, le testimonianze di persone che erano riuscite a fuggire dai lager libici. Testimonianze da far accapponare la pelle.
    12 giugno 2018 - Pietro Bartolo

Prossimi appuntamenti

LIBRI

Gallerie Fotografiche

Enrico Peyretti, nato a Torino nel 1935, sposato, ha due figlie e quattro nipotini
Ha insegnato Storia e Filosofia nei licei.
Pubblicista non iscritto all’Ordine dei Giornalisti.
Dall'origine nel 1971 fino al 2001 ha diretto "il foglio", (http://www.ilfoglio.info) mensile di alcuni cristiani torinesi, che continua ad uscire regolarmente.
È membro del Comitato Scientifico del Centro Interatenei di Studi per la Pace delle Università piemontesi
Membro del Movimento Internazionale della Riconciliazione, del Movimento Nonviolento, dell'Ipri (Italian Peace Research Institute), socio attivo del Centro Studi per la pace e la nonviolenza "Sereno Regis" di Torino.
Collabora al quindicinale Rocca di Assisi, fa parte della redazione di Servitium, quaderni di ricerca spirituale (Sotto il Monte), su cui ha pubblicato numerosi articoli.

Ha collaborato alle riviste di cultura:
Bozze; Sisifo; Quaderni Satyagraha; Il Tetto; Segno; Giano; Annuario di filosofia 2006; L'ospite ingrato; éupolis; Confronti; Lo Straniero; Incontri; Parolechiave; Politica e Società; Spaziofilosofico.

Ha collaborato in più momenti alle attività culturali, a Torino, del Centro Studi Piero Gobetti e del Centro Evangelico di Cultura. Collabora al giornale telematico “La nonviolenza è in cammino” (nbawac@tin.it).

Ha presentato contributi a vari convegni nazionali di ricerca sulla pace, sulla Difesa Popolare Nonviolenta, ha tenuto lezioni in varie Scuole di Pace, in seminari universitari (Bologna, Macerata, Torino, Padova, Roma, Udine), in corsi di aggiornamento per insegnanti ed ha collaborato con vari enti nella formazione degli obiettori di coscienza.
Cura dal 1994 la bibliografia online Difesa senza guerra sulle lotte nonarmate e nonviolente nella storia.

Ha curato il volume di Autori vari (tra cui Balducci, Bori, Gozzini, Haering, Turoldo, Piana, ecc.) Al di là del «non uccidere», Ed. Cens, Liscate-Milano 1989.
Ha pubblicato i volumi:
1 - Dall'albero dei giorni (soste quotidane su fatti e segni), Ed. Servitium, Sotto il Monte 1998;
2 - La politica è pace, ed. Cittadella, Assisi 1998;
3 - Per perdere la guerra (scritti sulla guerra del Kossovo), ed. Beppe Grande, Torino 1999;
4 - Dov'è la vittoria?, Il Segno dei Gabrielli,Nogarine (VR), 2005;
5 - Esperimenti con la verità. Saggezza e politica di Gandhi, Pazzini, Rimini 2005;
6 - Il diritto di non uccidere. Schegge di speranza, Il Margine, Trento 2009;
7 - Dialoghi con Norberto Bobbio su politica, fede, nonviolenza, Claudiana, Torino 2011.
8 - Il bene della pace. La via della nonviolenza, Cittadella, Assisi 2012

Ha tradotto:
- Jean-Marie Muller, Il principio nonviolenza. Una filosofia della pace, con prefazione di Roberto Mancini, Plus, Pisa University Press, 2004.

Ha scritto l'Introduzione a:
Jean Pezet, Tu non ucciderai. Diario di un obiettore di coscienza alla guerra di Algeria, Ed. Il pozzo di Giacobbe, Trapani 2010

Ha collaborato ai volumi collettivi:
1 - Studiar per pace, vol 1, Riflessioni e orientamenti, Università di Bologna, Thema editore, Bologna 1988
2 - Una strategia di pace: la difesa popolare nonviolenta, Fuorithema, Bologna 1993
3 - Per un modello di difesa nonviolento, Editoria Universitaria, Venezia 1995
4 - La Resistenza nonarmata, Sinnos, Roma 1995
5 - Invece delle armi: obiezione di coscienza, difesa nonviolenta, corpo civile di pace e uropeo, Fuorithema, Bologna 1996
6 - La difesa e la costruzione della pace con mezzi civili, Ed. Qualevita, Torre dei Nolfi 1997
7 - Fascismo, Resistenza, Letteratura, Quaderni del Museo Nazionale del Risorgimento, Torino 1997
8 - Maestri e scolari di nonviolenza, Franco Angeli, Milano 2000;
9 - Annuario della Pace 2000-2001, della Fondazione Venezia per la Ricerca sulla Pace, di pp. 438, ed. Asterios, Trieste 2001
10 - Bisogna difendere la società, ed. Beppe Grande, Torino 2002 (con scritti critici sulla reazione occidentale all’11 settembre 2001);
11 - Turoldo e Balducci. La terra non sarà distrutta, Gribaudi, Milano 2002;
12 - Convertirsi alla nonviolenza? (credenti e non credenti si interrogano su laicità, religione, nonviolenza), Gabrielli editori, Verona 2003
13 - Guerra e mondo, Annuario geopolitico della pace 2004, ed. Altreconomia, Milano 2004.
14 - Per un'idea di pace. Università di Udine, Cleup, Padova 2006
15 - Roghi della fede. Verso una riconciliazione delle memorie, Claudiana, Torino 2008
16 - Teoria e pratica della Riconciliazione, Ed. Qualevita, Torre dei Nolfi 2009
17 - Il vangelo basta. Sulla fede e sullo stato della chiesa italiana, Carocci, Roma 2010
18 - AA. VV. Le regole della battaglia, con l'articolo La guerra antitesi del diritto, Morlacchi editore University Press, Perugia 2013
19 -

Siti internet:
http://www.peacelink.it/tools/author.php?u=63
www.serenoregis.org
www.ilfoglio.info

E-mail: enrico.peyretti@gmail.com

***

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.5.8 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)