Sociale

Dal sito

  • Migranti
    Dure critiche di Amnesty International al governo italiano

    "Crociata del ministro dell’Interno nei confronti di rifugiati e migranti"

    A settanta anni dalla Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, Amnesty International rileva una gestione "repressiva" dei migranti e di un "linguaggio istituzionale incattivito". E accusa il “massiccio ricorso” di alcuni candidati e partiti a “stereotipi e linguaggio razzista e xenofobo"
    10 dicembre 2018 - Redazione PeaceLink
  • Ecologia
    Progetto SILECC in Puglia

    In difesa delle piante d'olivo

    Sperimentato un protocollo scientifico per il controllo del complesso del disseccamento rapido dell’olivo (CoDiRO)
    10 dicembre 2018
  • Taranto Sociale
    La bufala raccontata negli anni Ottanta: "La portaerei non entra nel mar Piccolo"

    La portaerei Cavour entra nel Mar Piccolo di Taranto per manutenzione

    Negli anni Ottanta l'ala "migliorista"del PCI sostenne la necessità di una nuova base navale in mar Grande perché altrimenti l'ammiraglia della flotta non avrebbe avuto la manutenzione nell'Arsenale Militare in mar Piccolo
    10 dicembre 2018 - Alessandro Marescotti
  • Pace
    Iqbal Masih, tredici anni, è stato ucciso a Lahore il 16 aprile 1995

    Il tessitore dei diritti umani

    Iqbal Masih era colpevole: colpevole per essersi ribellato in Pakistan alla mafia dei tappeti, allo sfruttamento minorile ed aver istigato altre persone a seguire il suo esempio. A questa pagina web è allegato un fumetto su Iqbal Masih da diffondere nelle scuole realizzato da World's Children's Prize Foundation e tradotto in italiano da PeaceLink.
    3 marzo 2018 - Giacomo Alessandroni
  • Ecodidattica
    Educazione ambientale, cittadinanza attiva, green economy

    Il Manuale di Ecodidattica

    Nasce un testo collaborativo per i docenti della scuola
    Alessandro Marescotti
Ci piacerebbe tanto vincere facile ma sbattiamo sempre contro un muro di gomma che manipola l’opinione pubblica

Non “Ci piace vincere facile! ” ?

Siamo in tanti ad essere pronti a mandare lettere al Presidente del Consiglio e al Parlamento per gridare la nostra rabbia e protestare per la volontà sempre uguale, dei vari governi che si susseguono, per non cambiare niente dell’antica usanza di far pagare più tasse a chi lavora evitando sempre i sacrifici ai nobili e agli squali.
4 dicembre 2011 - Ernesto Celestini
Mittente
Destinatario

Prossimi appuntamenti

Dal sito

  • Migranti
    Dure critiche di Amnesty International al governo italiano

    "Crociata del ministro dell’Interno nei confronti di rifugiati e migranti"

    A settanta anni dalla Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, Amnesty International rileva una gestione "repressiva" dei migranti e di un "linguaggio istituzionale incattivito". E accusa il “massiccio ricorso” di alcuni candidati e partiti a “stereotipi e linguaggio razzista e xenofobo"
    10 dicembre 2018 - Redazione PeaceLink
  • Ecologia
    Progetto SILECC in Puglia

    In difesa delle piante d'olivo

    Sperimentato un protocollo scientifico per il controllo del complesso del disseccamento rapido dell’olivo (CoDiRO)
    10 dicembre 2018
  • Taranto Sociale
    La bufala raccontata negli anni Ottanta: "La portaerei non entra nel mar Piccolo"

    La portaerei Cavour entra nel Mar Piccolo di Taranto per manutenzione

    Negli anni Ottanta l'ala "migliorista"del PCI sostenne la necessità di una nuova base navale in mar Grande perché altrimenti l'ammiraglia della flotta non avrebbe avuto la manutenzione nell'Arsenale Militare in mar Piccolo
    10 dicembre 2018 - Alessandro Marescotti
  • Pace
    Iqbal Masih, tredici anni, è stato ucciso a Lahore il 16 aprile 1995

    Il tessitore dei diritti umani

    Iqbal Masih era colpevole: colpevole per essersi ribellato in Pakistan alla mafia dei tappeti, allo sfruttamento minorile ed aver istigato altre persone a seguire il suo esempio. A questa pagina web è allegato un fumetto su Iqbal Masih da diffondere nelle scuole realizzato da World's Children's Prize Foundation e tradotto in italiano da PeaceLink.
    3 marzo 2018 - Giacomo Alessandroni
  • Ecodidattica
    Educazione ambientale, cittadinanza attiva, green economy

    Il Manuale di Ecodidattica

    Nasce un testo collaborativo per i docenti della scuola
    Alessandro Marescotti
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.2 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)