Buone Nuove

RSS logo

Mailing-list Buone Nuove

< Altre opzioni e info >

Aiuta PeaceLink

Sostieni la telematica per la pace:

  • donazione ONLINE con carta di credito
  • c.c.p. 13403746 intestato ad Associazione PeaceLink, C.P. 2009 - 74100 Taranto (TA)
  • conto corrente bancario n. 115458 c/o Banca Popolare Etica, intestato ad Associazione PeaceLink (IBAN: IT05 B050 1802 4000 0000 0115 458)
Motore di ricerca in

Lista Buone Nuove

...

    Marcia mondiale per la Pace e la Nonviolenza

    Philip Glass e Viggo Mortensen aderiscono alla Marcia Mondiale

    Il mondo artistico, musicale e culturale risponde con entusiasmo alla mobilitazione
    25 gennaio 2009 - Olivier Turquet
    Fonte: http://www.pressenza.org
    Pressenza, l'agenzia stampa dei diritti umani - 25 gennaio 2009

    La Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza partirà dalla Nuova Zelanda il 2 Ottobre 2009, anniversario della nascita di Gandhi, e si concluderà il 2 gennaio 2010 a Punta de Vacas, sulle Ande argentine. Durante questi 90 giorni la marcia attraverserà più di 90 paesi, 100 città e sei continenti, coprendo una distanza complessiva di oltre 160.000 km.

    Obiettivo della marcia è mandare un segnale chiaro contro la corsa al riarmo convenzionale e nucleare, per la rinuncia all'utilizzo della guerra da parte dei governi e perchè si crei una coscienza globale di condanna di tutte le forme di violenza.
    Ad oggi già molte importanti personalità hanno dato la loro adesione alla marcia, compresi il Premio Nobel per la Pace Desmond Tutu, il direttore d'orchestra Zubin Mehta, il linguista Noam Chomsky, lo scrittore Premio Nobel Jose Saramago, i registi Alfonso Cuaron e Alejandro Jodorowsky, i cantanti Noa e Juanes, lo scrittore Eduardo Galeano, la danzatrice Carolyn Carson, le attrici Ottavia Piccolo e Claudia Gerini, il team manager della Juventus Gianluca Pessotto e il vicepresidente del Parlamento Europeo Luisa Morgantini. Tra le organizzazioni, hanno aderito Amnesty International in Cile, Messico e Paraguay e Greenpeace in Repubblica ceca e Ungheria.
    Per promuovere la Marcia Mondiale in tutto il mondo si stanno formando comitati e si organizzano eventi, conferenze, concerti. Di seguito nuove adesioni internazionali e alcune notizie dal mondo su iniziative per promuovere la Marcia.

    adesioni

    Philip Glass, uno dei compositori più influenti del 20° secolo, appoggia la Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza. Nella sua prolifica carriera ha scritte opere universalmente acclamate, sinfonie, quartetti e colonne sonore. Tra le sue opere più conosciute "Einstein on the Beach", "Akhenaton" e "Satyagraha", sulla vita di Mahatma Gandhi.

    Pete Seeger, cantante folk statunitense e attivista politico, aderisce alla Marcia Mondiale. Negli anni '50 e '60 fu uno dei pionieri della canzone di protesta per il disarmo nucleare e contro la guerra in Vietnam. Recentemente ha partecipato con Bruce Springsteen, Bono Vox e vari altri cantanti al concerto "We Are One" in occasione dell'inaugurazione della presidenza Obama a Washington D.C.

    L'attivista argentino Adolfo Pérez Esquivel appoggia la Marcia Mondiale. Nel 1980 vinse il Premio Nobel per la Pace per il suo impegno nella difesa dei diritti umani, in particolare durante la dittatura militare argentina, e per la promozione di metodi nonviolenti di protesta.

    Federico Mayor Zaragoza, politico e scienziato spagnolo, partecipa attivamente alla promozione della Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza. Mayor Zaragoza è stato per 12 anni direttore generale dell'UNESCO e ha pubblicato numerosi saggi di divulgazione scientifica come anche racconti e poesie.

    L'attore Viggo Mortensen ha comunicato la sua adesione alla Marcia Mondiale sia personalmente che con la sua casa editrice indipendente Perceval Press. Mortensen è noto soprattutto per il ruolo di Aragorn nella trilogia "Il Signore degli Anelli", ma anche per "La Promessa dell'assassino" e il più recente "Appaloosa". Il suo costante impegno per la pace lo ha portato a partecipare a numerose manifestazioni contro la guerra in Iraq.

    Iniziative

    Argentina. Un motociclista del famoso rally Parigi-Dakar ha mostrato un cartello con il logo della Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolena al passaggio della corsa dall'obelisco della piazza centrale di Buenos Aires.

    India. Il club 3D India e lo scultore della sabbia Ballabh Mahapatra da Orissa hanno creato una scultura di sabbia raffigurante il logo della Marcia Mondiale a Juhi Beach, Mumbai, India.

    Cile. Una partita di calcio a favore della pace ha avuto luogo allo stadio La Florida di Santiago del Cile, con la partecipazione di 22 dei migliori calciatori del Cile e di quasi 12'000 spettatori.
    Tutti I giocatori indossavano una maglietta della Marcia Mondiale e l'intero evento è stato trasmesso dal canale tv Megavisiòn.

    Note:

    www.marciamondiale.org

    PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Informativa sulla Privacy