Assemblea Autoconvocata Firenze

RSS logo

Si ringrazia per l'ospitalita' l'associazione PeaceLink

Assemblea Autoconvocata Firenze

Uno striscione di foto contro la soppressione dei diritti

Giovedì 2 ottobre in piazza della Signoria (16-20) il culmine della campagna "Il prossimo sono io": centinaia di persone si sono fatte fotografare come "target" delle politiche per la sicurezza, che colpiscono gruppi circoscritti e minoranze, finendo per negare i diritti di tutti
30 settembre 2008

Il Centro delle culture informa:

Piazza Signoria si riempirà nel pomeriggio di Giovedì 2 Ottobre con le foto della campagna

“Il prossimo sono io”.

Campagna "Il prossimo sono io"

Dalle 16 alle 20 centinaia di persone si incontreranno sostenendo fisicamente il tappeto delle oltre 600 foto realizzate fino ad ora durante la campagna, avviata per contrastare quelle politiche "per la sicurezza" che stanno in realtà negando l'universalità dei diritti umani, individuando nei più deboli il “nemico di turno”.

Nei mesi scorsi centinaia di persone "hanno messo la propria faccia" in questa campagna, facendosi fotografare e proponendosi ironicamente come obiettivi delle future misure vessatorie. Il messaggio è dunque questo: quando si comprimono i diritti di qualcuno, vengono compromessi i diritti di tutti.


Realizziamo uno striscione gigante attaccando tutte le foto ad un lungo nastro che sorretto dai partecipanti, accompagnando l'evento con musicanti, giocolieri, clown, associazioni.

Durante l'evento verranno distribuiti dei cartelli del "Prossimo" su cui scrivere un proprio pensiero, aspirazione, desiderio, per il futuro che poi faremo volare in alto legandoli a tanti palloncini colorati.

 Abbiamo scelto il 2 ottobre per questa manifestazione pubblica, perché è il giorno in cui si celebra la Giornata internazionale della nonviolenza indetta dall'ONU.

Assemblea Autoconvocata Firenze - info (at) autoconvocata (dot) org - Informativa Privacy - Sito realizzato con PhPeace 2.5.8 - Privacy - Accessibilita' - Web standards