Assemblea Autoconvocata Firenze

RSS logo

Si ringrazia per l'ospitalita' l'associazione PeaceLink

PeaceLink

Genova come Firenze: morire di freddo da senzatetto

Un cittadino nepalese trovato senza vita nel cuore della città ligure: nei giorni scorsi gli avevano sequestrato le coperte. Un anno fa alla stazione di Campo di Marte moriva Pal Surinder. E i sequestri di coperte si moltiplicano, come le multe per "sonno indecente"
30 dicembre 2008

 Da Genova arriva la notizia che un senzatetto è morto a causa del freddo davanti al teatro Carlo felice, nel cuore della città. Alcune persone hanno testimoniato che l'uomo, che aveva 45 anni e proveniva dal Nepal, era stato privato alla vigilia di Natale delle coperte che usava per proteggersi dal freddo: erano state portate via dai netturbini.

Clochard Questa tragica notizia riporta alla memoria la fine, esattamente un anno fa, di Pal Surinder, anche lui quarantacinquenne ma proveniente dall'India, al binario 9 della stazione di Campo di Marte.  Pal morì di freddo, pochi giorni dopo la polemica esplosa in città per gli evidenti limiti del piano "emergenza freddo" varato ogni anno dal Comune ma insufficiente rispetto al reale "fabbisogno": i senzatetto sono molti di più di quelli raggiunti dal Comune.

La vicenda di Genova ricorda Firenze anche per un altro motivo: nella nostra città, come nel capoluogo ligure, i netturbini (e nel nostro caso anche i vigili urbani) sembrano avere ingaggiato un'autentica guerra ai senzatetto: i sequestri delle coperte sono segnalati da almeno un anno a questa parte, e recentemente - dopo il varo dello sciagurato nuovo Regolamento di polizia municipale - hanno comnciato a fioccare anche surreali multe da 160 euro, inflitte con questa motivazione: "Dormiva in modo palesemente indecente".

Di indecente in questa terribile storie c'è solo la morte del cittadino nepalese a Genova (e quella di Pal Surinder a Campo di Marte). Quando cominceremo a vergognarci almeno un po'?

Assemblea Autoconvocata Firenze - info (at) autoconvocata (dot) org - Informativa Privacy - Sito realizzato con PhPeace 2.5.6 - Privacy - Accessibilita' - Web standards