Assemblea Autoconvocata Firenze

RSS logo

Si ringrazia per l'ospitalita' l'associazione PeaceLink

Assemblea Autoconvocata Firenze

Il protagonismo degli immigrati

Domenica 15 febbraio a Firenze un'assemblea nazionale degli immigrati. Nel documento di convocazione si legge fra l'altro: "Noi non abbiamo mai creduto che si otterranno miglioramenti reali della nostra esistenza solo attraverso interventi della chiesa, dei partiti, dei sindacati o dell'associazionismo antirazzista (interventi che pure riteniamo necessari ed utili)..."
12 febbraio 2009

L'intervento di convocazione dell'assemblea nazionale degli immigrat in programma a Firenze domenica 15 febbraio (dalle 10 alle 15, via Ghibellina 8 - P.zza madonna delle neve)

 

un bambino Care/i compagne/i,
A tutti noi risulta evidente la necessità di dare risposta al
proseguimento delle persecuzioni dei cittadini immigrati poste in essere
da questo governo. Riteniamo che questa risposta non possa prescindere
dalla presenza organizzata degli immigrati a tutte le mobilitazioni che
si dovranno sviluppare per cercare di fermare l'onda razzista, mantenuta
in vita dal precedente governo e rinvigorita da quello attuale, che sta
per colpire tutte e tutti noi.
Già dall'anno scorso in alcune città qualcosa si è iniziato a fare
contro il dilagare di ordinanze, leggi e leggine mirate a consolidare
l'apartheid ormai imperante in questo paese.

Pensiamo sia ancora una volta necessario che gli immigrati si incontrino
e decidano insieme, senza tutori, come affrontare a viso aperto lo
scenario che si sta consolidando e come condurre una battaglia destinata
a durare nel tempo.

Le mobilitazioni di questo autunno hanno sicuramente visto la presenza
degli immigrati insieme alle realtà organizzate in alcune città. A
Milano, Caserta, Napoli, Como, Verona, Brescia, Venezia, Torino,
Bologna, Parma, Treviso e a Roma ci siamo stati, ma queste mobilitazioni
non sono state solo contro le misure repressive del governo nei
confronti degli immigrati
. I cortei ai quali siamo stati presenti,
scuola, lavoro, scioperi, ci hanno visto quasi sempre come la coda di
qualcosa che colpiva tutta la cittadinanza , della quale giustamente
facciamo parte.

Ormai sono anni che si cerca di organizzare una mobilizzazione per i
nostri diritti, le proposte cadono ogni volta nel vuoto o ci sono cose
più importanti per le quali scendere in piazza.
Noi non abbiamo mai creduto che si otterranno miglioramenti reali della
nostra esistenza solo attraverso interventi della chiesa, dei partiti,
dei sindacati o dell'associazionismo antirazzista (interventi che pure
riteniamo necessari ed utili), MA SIAMO CONVINTI DEL BISOGNO
IMPRESCINDIBILE CHE C'E' DI AFFERMARE UN MAGGIOR PROTAGONISMO SOCIALE E
POLITICO DEGLI IMMIGRATI E IMMIGRATE
.
Crediamo che occorre una presa di parola, forte e decisa, da parte
nostra per poter cambiare realmente le nostre vite.

Per questo proponiamo agli immigrati in prima persona di incontrarci
partecipando a questo incontro:

ASSEMBLEA NAZIONALE DEGLI IMMIGRATI A FIRENZE
DOMENICA 15 FEBRAIO 2009
Ore 10.00 alle Ore 15.00
Via ghibellina, 8 P.zza madonna delle neve

Promuovono:
Unione Cittadini Immigrati Roma, Movimento Migrantes Y Familiares MFAM -
Associazione Todo cambia Milano - Comitato Immigrati Napoli -
Associazione Dhuumcatu - Lega Albanesi Illiria - Associazione Filippini
Roma - Comitato Immigrati Roma - Ass. Sunugal Milano - Ass Insieme per
la Pace - Ass Mosaico Interculturale - Federazione Senegalesi della
Toscana - ecc..

 

Assemblea Autoconvocata Firenze - info (at) autoconvocata (dot) org - Informativa Privacy - Sito realizzato con PhPeace 2.5.8 - Privacy - Accessibilita' - Web standards