Bolivia

primo presidente indigeno

27 dicembre 2005
Fonte: Internazionale - 18 dicembre 2005

Evo Morales, leader del Movimento verso il socialismo (Mas) e rappresentante
dei coltivatori di coca, ha vinto le elezioni presidenziali. Morales, 46
anni, ha ottenuto il 52 per cento dei voti, davanti al liberale Jorge Tuto
Quiroga con il 30,4 per cento, diventando così il primo capo di stato
indigeno nella storia del paese. Il nuovo presidente si è impegnato a
realizzare profonde riforme, a difendere i diritti dei coltivatori di coca
indigeni e a mettere fine allo sfruttamento delle riserve di gas naturale da
parte delle multinazionali straniere.

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.29 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)