La terra

Rapporto sulla tubercolosi nel mondo

malati in diminuzione
28 marzo 2006
Fonte: Peacereporter http://www.peacereporter.net
Organizzazione Mondiale della Sanità http://www.who.int - 22 marzo 2006

Le Americhe, le regioni a Sud Est dell’Asia e del Pacifico Occidentale ce l’hanno fatta: la meta fissata per la tubercolosi è stata raggiunta. Lo ha comunicato l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) con un rapporto sulla situazione (Global Tubercolosis Control 2006): in queste regioni nel 2005 è stato identificato il 70 percento dei casi di tubercolosi e curato con successo l’85 percento di questi pazienti.
I successi riportati dall’Oms sono stati raggiunti in 26 Paesi, che hanno già ottenuto nel 2005 la meta auspicata per il 2006, con un anno di anticipo dunque. Fra questi vi sono anche le Flippine e il Vietnam, due zone ove la tubercolosi era particolarmente diffusa.

Note: Il rapporto dell'OMS su internet:
http://www.who.int/tb/publications/global_report/en/index.html
PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.29 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)