Italia

Scoperto gene responsabile di cardiopatie

29 marzo 2006
Umanisti per la salute www.upls.it
Fonte: dica33.it - 28 marzo 2006

Un gruppo di ricerca di Padova ha scoperto un gene che, se difettoso, causa la cardiomiopatia aritmogena del ventricolo destro, una malattia ereditaria caratterizzata da una progressiva perdita di cellule muscolari nella parete del ventricolo destro. Le conseguenze sono una instabilità elettrica del cuore con aritmie e morte improvvisa, soprattutto in età giovanile. Il nuovo difetto genetico, identificato dai ricercatori di Padova, colpisce un gene chiamato desmogleina-2. La possibilità di fare una diagnosi genetica offre l'opportunità di identificare le persone a rischio ancora prima che compaiano i sintomi della malattia e formulare, quindi, una strategia terapeutica attraverso una cura farmacologica o, nei casi più gravi, l'impianto di un defibrillatore.

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.29 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)