Oceano Atlantico

La prima nave che collega Spagna, Africa e Brasile

da Tenerife a Fortaleza, passando per Dakar e Capo Verde.
13 giugno 2006
Fonte: Misna http://www.misna.org - 13 giugno 2006

Può trasportare fino a 450 pallet ‘Linda’, l’imbarcazione che da questa estate comincerà, a titolo sperimentale, a collegare con regolarità il porto spagnolo di Santa Cruz de Tenerife con quelli africani di Dakar (Senegal) e San Vicente (Capo verde), e quest’ultimo con quello brasiliano di Fortaleza. È la prima volta che viene tentata un’operazione del genere, mettendo in collegamento diretto la Spagna con quella che è stata denominata dal sindaco di Tenerife “la rotta Sud-Sud”, che unisce l’Africa con l’America Latina. Per l’occasione, ‘Linda’, una barca di 110 metri del valore di tre milioni di euro, sarà spostata dal suo abituale servizio merci nel Mediterraneo a quello sull’Oceano Atlantico. Dotata di una potente gru e di un’ampia stiva, l’imbarcazione permetterà con il suo servizio di incrementare sia il commercio tra Brasile e Africa sia quello tra Europa e America Latina, rispondendo così a un’antica richiesta degli investitori spagnoli e brasiliani. L’ultimo collegamento a essere attivato, alla fine di luglio, sarà quello con Capo Verde. Nel frattempo ‘Linda’ collegherà gli altri tre porti. Si ritiene che a breve nuovi investitori brasiliani si affacceranno in questo nuovo mercato, aperto in particolare dai viaggi compiuti negli ultimi due anni dal presidente brasiliano Luiz Inácio Lula da Silva in Africa.

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.29 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)