Informatica

Microsoft annuncia convertitore per formati open-source

un'improvvisa inversione di tendenza
7 luglio 2006
Fonte: Agenzie, Buone Nuove - 07 luglio 2006

Microsoft apre all'OpenDocument Format (ODF), il formato aperto per il salvataggio e lo scambio di documenti office, sino ad oggi considerato l'alternativa ai noti formati proprietari (DOC, XLS e PPT) della società di Redmond utilizzati per l'applicativo Microsoft Office. L'inattesa apertura di Microsoft all'Odf avverrà per mezzo di un plugin gratuito che potrà essere installato in Office 2007. Tale strumento, chiamato ''Open XML Translator'', fa parte di un progetto open source, già presente su SourceForge.net, per la conversione da Open XML a ODF e viceversa.
Si tratta di un'inversione di tendenza rispetto a quanto dichiarato fino a poco tempo fa e motivata del crescente interesse di Istituzioni e società private per i programmi "open-source".

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.29 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)