Svizzera

Il governo svizzero denuncia Israele

L'attacco a Gaza viola la Covenzione di Ginevra
7 luglio 2006
Fonte: Internazionale - 04 luglio 2006

Il governo svizzero, in quanto depositario delle convenzioni di Ginevra, ha
accusato il governo israeliano di aver violato il diritto internazionale
punendo l'intera popolazione palestinese dopo il rapimento di Gilad Shalit.
Le convenzioni proibiscono di prendere di mira servizi essenziali per la
popolazione civile, come l'acqua e l'elettricità. L'aviazione israeliana ha
distrutto l'unica centrale elettrica della Striscia di Gaza. Il governo
svizzero, tradizionalmente neutrale, non interviene spesso nella politica
internazionale.

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.29 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)