Amazzonia

Scoperti reperti di specie antiche

in un giacimento d'ambra insetti di 12 milioni di anni fa
2 settembre 2006
Fonte: Misna http://www.misna.org - 01 settembre 2006

Un giacimento di ambra contenente insetti, acari e altri artropodi fossilizzati, risalenti presumibilmente a 12 milioni di anni fa, è stato scoperto da una squadra di ricercatori nelle foreste amazzoniche di Iquitos, nel Perù settentrionale: si tratta del primo ritrovamento del genere nel ‘polmone verde’ del pianeta, il terzo nell’intera America Latina, che dimostra come la biodiversità abbia caratterizzato la regione fin dall’era del Miocene medio (dai 15 ai 7 milioni di anni fa). “Tutte le specie trovate in Perù sono nuove; su 13 insetti, 12 appartengono a famiglie diverse. Abbiamo anche trovato tele di ragno e oltre 30 specie di micro-organismi (alghe, licheni, spore...) che non si rintracciano abitualmente allo stato fossile” ha spiegato il coordinatore delle ricerche, Pierre-Olivier Antoine, dell’Università di Tolosa, aggiungendo: “Possiamo finalmente documentare specie che non sono mai figurate sulla carta che, contrariamente ad altre più grandi dotate di uno scheletro che si può mineralizzare e conservare per millenni, difficilmente superano prove del tempo così lunghe”. In totale, al momento sono stati esaminati 500 grammi di ambra “e trovare così tanta diversità in un campione così piccolo – ha detto ancora Antoine - dimostra che questa zona del mondo, dal clima caldo e umido, era probabilmente una foresta tropicale che ospitava un elevatissimo numero di ecosistemi”. Ora non resta che preservarla.

PeaceLink C.P. 2009 - 74100 Taranto (Italy) - CCP 13403746 - Sito realizzato con PhPeace 2.6.29 - Informativa sulla Privacy - Informativa sui cookies - Diritto di replica - Posta elettronica certificata (PEC)